Frecciarossa, il Perugia-Milano a singhiozzo

Frecciarossa, il Perugia-Milano a singhiozzo

Sul sito di Trenitalia possibili le prenotazioni, ma solo per 7 giorni nel mese di febbraio | Le offerte “super-economy”

share

Cominciamo dalle buone notizie: come annunciato a dicembre, il primo Frecciarossa Perugia-Milano Centrale partirà dalla stazione umbra di Fontivegge lunedì 5 febbraio alle 05.13 del mattino. Arrivo previsto nel capoluogo lombardo alle 08.30. Costo della tratta a partire da 54,9 euro con la tariffa “super-economy”. Ma i posti sono in esaurimento, mentre c’è ancora spazio per chi volesse viaggiare in “economy” o in “base”.

Un primo passo col singhiozzo, però, visto che le prenotazioni del 5 febbraio sono fra le pochissime che si possono fare – almeno al momento – per tutto il mese. Dal sito internet di Trenitalia è infatti possibile prenotare un posto sul treno veloce soltanto per sette giorni: oltre al 5, 9, 10, 12, 13, 15 e 22 febbraio (in questi due giorni è possibile accedere alla tariffa “super-economy” che per la sola andata costa 19,90 euro. Per il resto, il servizio è annunciato ma non acquistabile online oppure non è previsto affatto.


Frecciarossa a Perugia, i dettagli | Treni in Umbria i progetti, si pensa anche a Italo


Schema che si ripete, anche se in misura ridotta, anche per il mese di marzo. Fino al 16 sono infatti cinque le date in cui il servizio non è acquistabile online (3, 4, 6, 10 e 13) mentre per gli altri giorni la prenotazione è possibile, tramite il sito di Trenitalia, anche con la possibilità del biglietto “super-economy” da 19,90 euro e comunque con la disponibilità di tutte le opzioni, fino alla più costosa “executive” da 190 euro, solo andata.

share

Commenti

Stampa