Francesca Di Maolo rifiuta la candidatura - Tuttoggi

Francesca Di Maolo rifiuta la candidatura

Massimo Sbardella

Francesca Di Maolo rifiuta la candidatura

Non sarà la presidente del Serafico a guidare la coalizione giallorossa | Fora: "Mi prendo qualche ora per riflettere"
Dom, 22/09/2019 - 12:26

Condividi su:


Francesca Di Maolo rifiuta la candidatura

Non sarà Francesca Di Maolo a guidare la coalizione giallorossa per cercare di sbarrare la strada a Donatella Tesei verso Palazzo Donini. La presidente dell’Istituto Serafico di Assisi ha sciolto le sue riserve questa mattina, dopo una serata di confronti.

La 49enne avvocatessa spoletina si è detta lusingata della proposta, ma preferisce continuare a svolgere il proprio lavoro all’Istituto Serafico di Assisi.

La nota con cui, in mattinata, Stefania Proietti si era tirata fuori dalla corsa per la candidatura, rilanciando però la necessità di creare un’ampia coalizione e facendo in qualche modo riferimento al modello Assisi ed allo spirito di Francesco, aveva fatto ben sperare quanti attendevano un “sì” da parte di Francesca Di Maolo. Poi è arrivata la doccia gelata.

Si prova dunque con il “piano B”, ma il tempo stringe. E sul tavolo resta sempre il nome di Andrea Fora.

Aggiornamento ore 14.00 E proprio Andrea Fora, sul profilo Facebook Andrea Fora Presidente, ha commentato: “Anche Di Maolo rifiuta la candidatura. A questo punto è chiaro che c’è qualcosa che non va e che deve essere risolta al più presto. Mi prendo qualche ora per riflettere, domattina dirò la mia qui su Facebook“.

(Notizia in aggiornamento)

Aggiungi un commento