Foligno, ecco come saranno disposte le classi a settembre

Foligno, ecco come saranno disposte le classi a settembre

L’amministrazione comunale vara la nuova mappa per l’anno scolastico che si deve aprire | In attesa di ricostruzioni e restauri delle strutture

share

Con l’avvio del nuovo anno scolastico, l’amministrazione comunale detta le nuove linee guida riguardanti l’assetto delle strutture, a seguito dei danneggiamenti inferti dal sisma che ha colpito il centro Italia nei mesi scorsi.

Viene confermato il trasferimento della scuola dell’infanzia di Scafali nelle sedi della scuola primaria di via Monte Cervino e dell’infanzia di via Monte Rosa. Gli alunni della scuola d’infanzia di Corvia dovranno andare nelle aule della ‘Garibaldi’ in via dei Mille sino all’ampliamento della struttura che ospita la primaria di Scafali.

Per quanto riguarda gli studenti della scuola primaria di via Piermarini, due classi torneranno nei locali del Centro studi in via Oberdan, altre due all’ex teatro Piermarini in Corso Cavour e le altre nella palazzina in mattoncini di via Piermarini.

La media ‘Carducci’ è stata demolita,  la nuova struttura potrà ospitare le quattro classi della scuola d’infanzia di via Piermarini, ora delocalizzate. Quattro classi della ‘Carducci’ resteranno in via Fiume Trebbia, sei alla secondaria di primo grado ‘Piermarini’, cinque alla caserma ‘Gonzaga’ e sette allnegli spazi dell’Ite ‘Scarpellini’.

Il provvedimento sarà in vigore sino al 31 dicembre, in attesa – e con la speranza – che siano conclusi i lavori di sistemazione e realizzazione delle strutture. Ovviamente resta la possibilità di proroga sino alla fine dell’anno scolastico.

 

share

Commenti

Stampa