Foligno, pioggia di euro per le piste ciclabili e le strade - Tuttoggi

Foligno, pioggia di euro per le piste ciclabili e le strade

Claudio Bianchini

Foligno, pioggia di euro per le piste ciclabili e le strade

Al via la demolizione della scuola Carducci, piano speciale per i giochi nelle aree verdi I Ecco la mappa degli interventi dell'assessorati ai Lavori Pubblici
Gio, 09/02/2017 - 17:35

Condividi su:


Foligno, pioggia di euro per le piste ciclabili e le strade

Foligno sempre più ‘capitale delle due ruote’ e non soltanto grazie alla Tirreno – Adriatico o al Giro d’Italia, la città riscopre la sua secolare vocazione a pedalare, rilanciando ambiziosi progetti per la realizzazione ed il completamento di piste ciclabili. In programma – secondo l’assessore alla viabilità e lavori pubblici Graziano Angeli – i persorsi di via Santocchia, via Fiamenga, viale Firenze e via Gran Sasso.

Un pacchetto d’interventi che prevede lo stanziamento complessivo di 480mila euro. Una cifra che non uscirà solo dalle casse comunali, ma si avvarrà di uno specifico contributo da parte del Ministero dell’Ambiente, che nel 2016, considerando gli interventi di Foligno sull’autosufficienza energetica nell’edilizia scolastica, ha inviato 680mila euro, alcuni dei quali proprio per la mobilità alternativa. I restanti 200mila euro saranno impiegati per l’attivazione dei varchi di accesso al centro storico. Nel corso della conferenza stampa di questa mattina a Palazzo Comunale, l’assessore Angeli ha fatto sapere che un milioni di euro sarà destinato a collegare i percorsi ciclabili interni alla pista Spoleto – Assisi. Sul sempre caldo fronte delle buche stradali, sono stati annunciati interventi per 300mila euro, con almeno una decine di strada che verranno interamente riasfaltate. Strade riqualificate anche nei paesi di Scanzano, Belfiore e Vescia, nell’ambito dei lavori dei relativi Pir.

C’è poi la partita dell’impiantistica sportiva, particolarmente strategica dopo il titolo di ‘Città Europea dello Sport’: oltre alle manutenzioni sulle varie strutture, cantieri per la palestra delle scuola media Gentile da Foligno e di via Nazario Sauro con il rifacimento della pavimentazione. Buono notizie per il quartiere di Sportella Marini: via al restyling della pista di pattinaggio e della palazzina servizi della C4. Tra gli interventi straordinari, il recupero del fontanile monumentale della frazione di Verchiano, già in parte finanziato con fondi regionali.

E poi si è parlato a lungo della situazione dell’edilizia scolastica, già da questa settima si avvierà la demolizione della scuola media Carducci, la sezione ‘storica’ lato giardino, che sarà interamente riedificata. Entro il 2017 vedrà inoltre la luce il nuovo centro civico di Scafali che sarà anche sede della Quintanella. Attenzione speciale sulla manutenzione e l’acquisto dei giochi per bambini nelle aree verdi: stanziati 25mila euro con la garanzie di quattro verifiche complete nel corso dell’anno. Un piano ad hoc quello previsto per la sistemazione e la cura dei viali alberati cittadini, in programma anche la realizzazione di due nuove aree verdi a Capannaccio e nella frazione di Uppello.

Aggiungi un commento