Calcio a 5, la Maran Nursia pareggia con Ciampino - Tuttoggi

Calcio a 5, la Maran Nursia pareggia con Ciampino

Redazione

Calcio a 5, la Maran Nursia pareggia con Ciampino

Rimandato l'appuntamento con la vittoria dei Bluarancio
sabato, 18/10/2014 - 17:33

Condividi su:


Calcio a 5, la Maran Nursia pareggia  con Ciampino

Una grandissima Maran Nursia impone il pareggio alla capolista Ciampino, ma si deve mordere le mani, perché, al termine di una prestazione di livello nettamente superiore, è costretta a rimandare, ancora una volta, l’appuntamento con la vittoria.

I bluarancio si rendono subito pericolosissimi con la centrata, ma Blasimme è miracoloso due volte su Paolucci. La Maran Nursia passa poco dopo, su bello schema d’angolo e conclusione al volo rasoterra di Bellaver. I padroni di casa reagiscono e trovano il pari con una velenosa rasoiata sul secondo palo di Giuliani, su cui Barigelli, coperto, non può intervenire. Paolucci si procura l’occasione per il nuovo vantaggio, ma Blasimme è ancora ottimo a chiudere la porta. Per i bluarancio Rosati si rivela un’autentica spina nel fianco: le sue incursioni sono sventate con affanno dalla difesa di Da Silva. Nonostante questo è la Maran Nursia che riesce a passare: splendida imbeccata in banda destra di Paolucci, che Duarte conclude alle spalle di Blasimme. Il Ciampino riprende in mano le redini, ma Barigelli è attento su tiro da fuori di Giuliani e su un’irruzione in area di De Vincenzo. I ragazzi di Pozzi sono mortiferi sulle ripartenze: prima ottengono il pareggio grazie ad un tocco sul secondo palo di Quagliarini, al termine di un tre contro tre; poi Barigelli sventa alla grande su Terlizzi.
Ripresa di grandissima personalità dei bluarancio, che mettono alle corde l’avversario, non concedendo praticamente nulla ai padroni di casa. Al 2′ Duarte cicca il sinistro da ottima posizione. De Araujo si rende pericoloso due volte sulla destra, ma Blasimme dice di no. Grande possibilità per Trapasso all’8′, servito splendidamente da De Carvalho, ma la posizione è troppo defilata e la palla si perde sull’esterno della rete. L’assolo dei bluarancio è incredibile; come incredibile il palo colto da Duarte a meno di un metro dalla porta all’11’ su schema d’angolo. Al 13′ ancora Duarte, servito splendidamente da Paolucci, ma il numero dieci bluarancio s’incarta e permette l’intervento di Blasimme. E il Ciampino? Ci prova solo con conclusioni da fuori, su cui Barigelli è vigile, sventando su Miranda e Rosati. Il 3-2 lo trovano i ragazzi di Da Silva: bella progressione di Duarte sulla destra, palla in mezzo e Bellaver appoggia in rete sul secondo palo. Finita qui? Assolutamente no. La prima azione con il portiere di movimento organizzata da Pozzi porta al pareggio, grazie ad un tiro di Cucchi da posizione defilata che beffa Barigelli dopo una deviazione. È 3-3 come a Perugia, ma il sapore decisamente diverso. Se questa è la Maran Nursia, ci sarà da divertirsi dopo la pausa. Il 1° novembre, al Salicone di Norcia, arriverà il Civitanova.

Tabellino:

Ardenza Ciampino: Blasimme, Quagliarini, Terlizzi, Giuliani, Bacoli, De Vincenzo, Cucchi, Miranda, Gentile, Rosati, Mazzarocci, Germani. All. Pozzi
Maran Nursia: Barigelli, Corvi, De Araujo, Baldoni, Bellaver, Trapasso, Paolucci, Grimaldi, Emruli, Duarte, De Carvalho, Barcarollo. All. Da Silva
Arbitri: Casu di Sassari e Marchetti di Chiavari (Carradori di Roma 1)
Primo tempo (2-2): 2’Bellaver 4’Giuliani 9’Duarte 13’Quagliarini
Secondo tempo (3-3): 18’40”Bellaver 19’Cucchi
Ammoniti: Cucchi


Condividi su:


Aggiungi un commento