Feriti 2 agenti di Polizia da spacciatore in fuga. Arrestato dopo aver seminato il panico per le strade della città - Tuttoggi

Feriti 2 agenti di Polizia da spacciatore in fuga. Arrestato dopo aver seminato il panico per le strade della città

Redazione

Feriti 2 agenti di Polizia da spacciatore in fuga. Arrestato dopo aver seminato il panico per le strade della città

Ven, 19/08/2011 - 13:22

Condividi su:


Feriti 2 agenti di Polizia da spacciatore in fuga. Arrestato dopo aver seminato il panico per le strade della città

Luca Biribanti
Si è svolto questa mattina il rito per direttissima ai danni di un 27enne di nazionalità albanese che ieri ha seminato il panico nelle strade della città. Per 20 minuti il giovane ha sfrecciato a folle velocità, percorrendo strade a senso unico e passando per ben 3 volte con semafori rossi, per sfuggire a un controllo della Polizia. Da Borgo Bovio, quartiere dove gli agenti della Questura avevano intimato l'alt, il 27enne, dopo aver colpito un agente che si era avvicinato alla sua auto con una sportellata e averne travolto un altro, si è dato alla fuga, arrivando fino in Via Campofregoso. Proprio qui si trovavano 2 donne a piedi che, vedendosi sbucare l'auto che sopraggiungeva a folle velocità verso di loro, sono state colte da un malore. Proprio all'altezza di Città Giardino i poliziotti sono riusciti a fermare il giovane che dai successivi controlli è risultato già essere stato espulso dall'Italia, ma era riuscito ad ottenere documenti falsi per poter rientrare. Il 27enne è una vecchia conoscenza della Questura, visto che gli agenti lo tenevano sotto controllo perchè considerato come uno degli spacciatori di droga più attivi in città.
© Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!