Falso frate chiede l'elemosina con minacce e molestie ai pellegrini ad Assisi - Tuttoggi

Falso frate chiede l'elemosina con minacce e molestie ai pellegrini ad Assisi

Redazione

Falso frate chiede l'elemosina con minacce e molestie ai pellegrini ad Assisi

Mer, 21/12/2011 - 12:47

Condividi su:


Falso frate chiede l'elemosina con minacce e molestie ai pellegrini ad Assisi

Passeggiava tra le vie del centro di Assisi vestito solo con un saio, con un bastone in mano e dei sandali ai piedi, alla maniera di San Francesco. Non è l'unico che ad Assisi si aggira nelle vesti del santo, così non aveva dato nell'occhio, anche quando aveva chiesto l'elemosina ad alcuni pellegrini e turisti stranieri.

Ma l'attenzione dei carabinieri si è concentrata su di lui quando, in caso di rifiuto alla richiesta di offerte, passava alle minacce. L'uomo era stato allontanato da Assisi diversi mesi fa, in quanto -riferiscono i Carabinieri- “travestito da frate con tanto di saio e bastone, si aggirava a piedi per le vie del centro storico di Assisi intento a chiedere l’elemosina ai passanti, arrivando in alcuni casi a minacciarli e molestarli”.

La sua presenza non è sfuggita ai militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Assisi che, insospettita dall’atteggiamento del soggetto, ha deciso di controllarlo, appurando che non si trattava affatto di un religioso ma di un 35 enne originario della Repubblica Slovacca che tentava di ingannare i passanti per fare un po' di cassa. Nei confronti dell’uomo è scattata la denuncia a piede libero per minacce, molestie ed abuso della credulità popolare e nei suoi confronti è stato notificato dai Carabinieri un foglio di via obbligatorio dal territorio del Comune di Assisi con un divieto di ritorno per tre anni.

Nei giorni scorsi l'uomo è stato visto nuovamente in vestri di falso frate a chiedere l'elemosina ai passanti nel centro storico di Assisi. La pattuglia del Radiomobile lo ha femrato nuovamente, condotto in caserma e denunciato all’autorità giudiziaria per aver violato il foglio di via obbligatorio.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!