Evade più volte domiciliari e tenta pure un furto | 40enne finisce in carcere - Tuttoggi

Evade più volte domiciliari e tenta pure un furto | 40enne finisce in carcere

Redazione

Evade più volte domiciliari e tenta pure un furto | 40enne finisce in carcere

Il magistrato di Sorveglianza di Perugia ha emesso un ordine di carcerazione dopo le numerose violazioni dell'uomo, già condannato a 8 mesi per furto aggravato
Mer, 13/05/2020 - 12:15

Condividi su:


Evade più volte domiciliari e tenta pure un furto | 40enne finisce in carcere

Nel pomeriggio di ieri (martedì 12 maggio) i carabinieri di Città di Castello hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione, emesso dal magistrato di Sorveglianza di Perugia, nei confronti di un 40enne pluripregiudicato.

L’uomo, sebbene dal 30 gennaio scorso fosse sottoposto agli arresti domiciliari, dovendo scontare una pena di 8 mesi per furto aggravato, si era reso comunque responsabile di numerose violazioni, per le quali era stato deferito in stato di libertà.

Ad aprile e nei primi giorni di maggio, infatti, il 40enne si era assentato ingiustificatamente dalla propria abitazione, nonostante la misura cui era sottoposto, venendo così denunciato per evasione.

L’uomo era inoltre sospettato anche per un furto consumato nella notte del 3 maggio in un supermercato di Selci (San Giustino), quando alcuni ignoti avevano cercato di rubare una cassaforte senza tuttavia riuscirci.

Il materiale investigativo raccolto dai carabinieri e relazionato al magistrato, chiarissimo segno di incompatibilità con la misura domiciliare cui l’uomo era sottoposto, hanno così indotto l’Autorità giudiziaria a sospendere il beneficio goduto, prevedendo la continuazione dell’espiazione della pena all’interno dell’istituto penitenziario di Perugia.