Evade domiciliari e va a zonzo con coltello a serramanico - Tuttoggi

Evade domiciliari e va a zonzo con coltello a serramanico

Redazione

Evade domiciliari e va a zonzo con coltello a serramanico

Individuato dai Carabinieri di Città di Castello in pieno centro storico l'uomo avrebbe tentato anche una timida fuga per i vicoli tifernati
Dom, 16/08/2015 - 10:24

Condividi su:


Evade domiciliari e va a zonzo con coltello a serramanico

In giro per le vie di Città di Castello con in tasca un coltello a serramanico di genere proibito. Si tratta di un 44enne tunisino, sorpreso dai Carabinieri tifernati a zonzo per la città quandi invece avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari.

Una volta individuato l’uomo in pieno centro storico, i militari lo hanno subito raggiunto nonostante l’ “evaso” abbia anche tentato di sfuggire al controllo imboccando a piedi alcuni vicoli. Durante la perquisizione personale è quindi saltato fuori, da una tasca dei suoi pantaloni, l’arma contundente immediatamente sequestrata. Il tunisino, che annovera diversi precedenti penali, è stato arrestato e posto nuovamente ai domiciliari.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!