Espone la bandiera della Repubblica sociale italiana, denunciato - Tuttoggi

Espone la bandiera della Repubblica sociale italiana, denunciato

Redazione

Espone la bandiera della Repubblica sociale italiana, denunciato

Il 56enne residente nel Trasimeno denunciato dalla Digos dopo la segnalazione di un cittadino attraverso l'app Youpol
Sab, 11/04/2020 - 11:28

Condividi su:


Espone la bandiera della Repubblica sociale italiana, denunciato

Mentre in tanti in queste settimane espongono il Tricolore fuori dalla propria abitazione, lui aveva scelto piuttosto di posizionare sopra l’ingresso di casa sua una bandiera della Repubblica sociale italiana. Ma la cosa non è sfuggita ad un altro cittadino, che ha segnalato la cosa alla polizia, attraverso l’applicazione Youpol.

Non appena quindi la segnalazione, tramite l’applicativo, è pervenuta alla Sala Operativa della Questura di Perugia, è stato subito inviato nel luogo indicato (nella zona del Trasimeno) personale della Digos. Gli agenti hanno effettivamente potuto constatare l’esposizione, sul porticato di un’abitazione, di una bandiera italiana raffigurante un’aquila con fascio tra gli artigli.

Bandiera rimossa e cittadino denunciato

  La Polizia di Stato ha proceduto immediatamente alla rimozione e successiva acquisizione della citata bandiera. E’ stato quindi identificato il proprietario dell’abitazione, un cittadino italiano di 56 anni. L’uomo è stato segnalato all’autorità giudiziaria per il reato di “Vilipendio o danneggiamento alla bandiera o ad altro emblema dello Stato”.

L’app Youpol

Ideata per contrastare bullismo e spaccio di sostanze stupefacenti nelle scuole, e di recente aggiornata anche per denunciare episodi di violenza domestica, l’app YOUPOL è caratterizzata dalla possibilità di trasmettere in tempo reale messaggi ed immagini agli operatori della Polizia di Stato di modo che ad ogni cittadino possa essere garantita la massima accessibilità al Pronto Intervento della Polizia di stato.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!