Elezioni europee: la scheda e come si vota

Elezioni europee: la scheda e come si vota

Simbolo, preferenze e numeri: lo spoglio alla chiusura delle urne

share

Domenica 26 maggio dalle ore 7 alle ore 23 gli umbri maggiorenni potranno votare per eleggere i rappresentanti italiani al Parlamento europeo. L’Umbria è inserita nella circoscrizione Centro Italia insieme a Toscana, Marche e Lazio (scheda rossa).

La circoscrizione Italia Centro elegge 15 seggi (che si aggiungono ai 20 della Circoscrizione Nord-ovet, ai 15 del Nord-est, ai 18 del Sud, agli 8 delle Isole).

Gli elettori esprimono il proprio voto tracciando una X sul simbolo della lista scelta. Nel riquadro della lista corrispondente si possono esprimere da uno a tre voti di preferenza del candidato della lista stessa; scrivendo il cognome (o nome e  cognome nel caso di omonimia tra candidati). Nel caso si esprima più preferenze, queste devono andare a candidati di sesso opposto, pena l’annullamento del voto.

Per votare valgono le stesse regole delle elezioni amministrative: occorre presentarsi al seggio con la tessera elettorale e con un documento valido.

Lo scrutinio inizierà contemporaneamente in tutti gli Stati membri a partire dalle 23 di domenica 26 maggio, quando tutti gli stati avranno concluso le operazioni di voto.

 

share

Commenti

Stampa