E' morta Franca Decandia, una vita in trincea contro gli usurai

E’ morta Franca Decandia, una vita in trincea contro gli usurai

Massimo Sbardella

E’ morta Franca Decandia, una vita in trincea contro gli usurai

Mar, 05/04/2022 - 15:39

Condividi su:


Si è spenta dopo aver lottato contro un tumore, con la stessa determinazione con cui aveva combattuto la criminalità

E’ morta Franca Decandia, una vita in trincea contro gli usurai. Franca Decandia, più di venti anni fa (era il 1997), aveva voluto mettere la propria dolorosa esperienza personale di commerciante a servizio di altre persone finite nelle grinfie degli usurai. Aveva fondato l’Anvu, l’Associazione nazionale vittime dell’usura, da cui sono venute non solo possibilità di aiuto concreto alle persone in difficoltà, ma anche un costante impulso nei confronti delle istituzioni per affrontare questa piaga, sotto l’aspetto normativo e delle iniziative di contrasto.

Una battaglia difficile, la sua. Come quella che negli ultimi anni stava combattendo contro il cancro. Entrambe affrontate con coraggio e determinazione.

Proprio due giorni fa, il 3 aprile, era stato il compleanno di Franca. La notizia della sua morte è stata confermata dall’Anvu, oggi presieduta da Gianluca Calì.

(notizia in aggiornamento)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!