Due bracconieri di Perugia denunciati nelle Marche

Due bracconieri di Perugia denunciati nelle Marche


share

Due persone residenti a Perugia sono state denunciate dal Corpo Forestale dello Stato perchè sorprese a fare la posta alla beccaccia con modalità illecite nell'Alpe della Luna, area naturalistica a Borgo Pace (Pesaro Urbino). Uno dei due non aveva licenza di caccia nè porto d'armi e stava cacciando con il fucile prestatogli dall'altro.

L'arma in questione e' stata sequestrata e il provvedimento è stato convalidato dall'autorità giudiziaria. I due sono stati denunciati per detenzione abusiva e omessa custodia di armi. Ad allertare gli uomini del Cfs era stato un poliziotto fuori servizio che si era insospettito per il comportamento dei due.

L'operazione, frutto dell'intensificazione dei controlli per contrastare il bracconaggio, tutelare l'ambiente e garantire i cacciatori corretti, è stata condotta dagli uomini del Comando stazione forestale di Serra Sant'Abbondio insieme al personale del Comando stazione di Mercatello sul Metauro.

share

Commenti

Stampa