Draghi, orchi e divinità antiche a Palazzo della Corgna | Torna “Venerdì a Palazzo” - Tuttoggi

Draghi, orchi e divinità antiche a Palazzo della Corgna | Torna “Venerdì a Palazzo”

Redazione

Draghi, orchi e divinità antiche a Palazzo della Corgna | Torna “Venerdì a Palazzo”

Ven, 26/11/2021 - 07:40

Condividi su:


Capitolo “mostruoso” dei “Venerdì a Palazzo”: Andrea Baffoni parlerà del manierismo negli affreschi di Palazzo della Corgna

Venerdì 26 novembre alle ore 17 il capitolo più “mostruoso” dei “Venerdì a Palazzo”, la serie di appuntamenti pomeridiani organizzati da Lagodarte Impresa Sociale nell’ambito del grande progetto “La Castiglione dei Della Corgna: una dinastia tra gesta eroiche e vita di corte” per scoprire i segreti della grande famiglia che ha contraddistinto la storia castiglionese fra la metà del XVI secolo e la metà del XVII, fra Rinascimento e Barocco.

«Tutto il progetto – spiega Piero Sacco, presidente di Lagodarte – è stato pensato per dare organicità e sistematicità ad una serie di azioni di valorizzazione dei principali siti di interesse storico e artistico di Castiglione del Lago: Palazzo della Corgna, Rocca Medievale e il complesso museale di San Domenico. Un prodotto innovativo per il nostro territorio che ha come obiettivo la crescita dell’offerta culturale e turistica della città».

“Draghi, orchi e divinità antiche”

Domani 26 novembre lo storico dell’arte Andrea Baffoni presenta “Draghi, orchi e divinità antiche”, un viaggio alla scoperta dell’antirinascimento, tra figure bizzarre, simboli e raffigurazioni stravaganti a testimonianza di un’epoca dalla profonda vena creativa. Andrea Baffoni, collaboratore di Lagodarte, è co-curatore di tutta la mostra: questo suo capitolo è dedicato al “mostruoso” nella pittura manierista, tema presente anche nel ciclo di affreschi di Palazzo della Corgna e che nell’itinerario espositivo diventa anche un gioco, una caccia al mostro. Perché le grottesche? Perché le infinite varianti di essere mostruosi si nascondono nella pittura decorativa del 500 e 600? Baffoni, con l’ausilio di immagini proiettate su un maxischermo, risponderà a queste e a tante altre domande curiose e divertenti sugli affreschi del palazzo, ampliato e reso affascinante dalla grande famiglia Della Corgna.

Ingresso gratuito: gradita (ma non obbligatoria) la prenotazione telefonica allo 075 951099. Tutti i “Venerdì a Palazzo” sono alle ore 17 nella Sala del Teatro di Palazzo della Corgna con ingresso libero e nel rispetto delle regole anti Covid: è naturalmente richiesto Green Pass (escluso per i minori di anni 12) ed è obbligatoria la mascherina.

Al termine degli incontri è possibile prenotare una visita guidata tematica alla mostra “”La Castiglione dei Della Corgna: una dinastia tra gesta eroiche e vita di corte” con un supplemento di 5 euro. Infoline 075 951099. (AKR)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!