Donna uccisa in casa con una coltellata | Aggiornamenti

Donna uccisa in casa con una coltellata | Aggiornamenti

Dramma in una villetta, i carabinieri stanno sentendo la figlia, portata in ospedale

share

Una donna, Augusta Brunori, di 69 anni è stata trovata morta questa mattina, nella sua abitazione, una villetta isolata fuori Magione. La donna, secondo quanto si è appreso, sarebbe stata rinvenuta senza vita con un coltello conficcato nella schiena. Sul posto sono presenti i carabinieri della stazione locale, con il comandante Andrea Caneschi, e quelli del Comando provinciale di Perugia, insieme agli uomini della scientifica che stanno effettuando i rilievi.

L’aggressione sarebbe avvenuta fuori dalla porta di casa, nel cortile della villetta, dove è stato rinvenuto il corpo.

Nella villetta la donna abitava con la figlia 35enne e con il marito, che però in questi giorni non era in casa. In questi momenti i militari dell’Arma avrebbero sentito la figlia della settantenne morta, che poi è stata portata in ospedale sotto choc.

Seguono aggiornamenti

(Ha collaborato Sara Minciaroni)

share

Commenti

Stampa