Distacchi di corrente causa neve, servizio verso normalità. Rimborsi automatici per gli utenti - Tuttoggi

Distacchi di corrente causa neve, servizio verso normalità. Rimborsi automatici per gli utenti

Redazione

Distacchi di corrente causa neve, servizio verso normalità. Rimborsi automatici per gli utenti

Mar, 24/01/2023 - 18:13

Condividi su:


Addetti al lavoro anche in condizioni proibitive. Indennizzi automatici sulla bolletta della corrente, ma ci vorrà qualche mese per vederli

Dopo i distacchi di corrente causati dalla neve nelle ultime ore in varie parti dell’Umbria, servizio verso la normalizzazione. E per chi ha subito disagi importanti, è previsto un rimborso economico automaticamente, anche se ci vorranno dei mesi per vederlo in bolletta.

Il gruppo Enel fa sapere che il servizio elettrico in Umbria statornando alla normalità dopo i disservizi provocati dall’ondata di maltempo che ha colpito in particolar modo il territorio provinciale di Perugia. Grazie al costante lavoro di 100 risorse (che in diversi casi hanno lavorato in condizioni proibitive) e l’impiego di 20 gruppi elettrogeni, E-Distribuzione, società del gruppo che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, sta ripristinando la fornitura di energia elettrica anche negli ultimi Comuni interessati dai disagi e la normalizzazione del servizio è prevista in serata, salvo casi isolati in aree non ancora raggiungibili. 

E-Distribuzione ringrazia Prefettura, Istituzioni locali e Protezione Civile, con le quali è rimasta in costante contatto

La società informa che, per interruzioni prolungate del servizio, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) prevede l’erogazione in bolletta di indennizzi automatici, per i quali quindi non è necessario che i clienti presentino alcuna richiesta. Gli importi saranno calcolati sulla base di parametri stabiliti dalla Autorità stessa, quali la durata dell’interruzione della corrente, il numero di abitanti della zona interessata e la tipologia della fornitura. Gli indennizzi verranno trasferiti da E-Distribuzione a ciascun venditore decorsi 60 giorni dalle interruzioni. A tali tempi vanno aggiunti quelli necessari ai venditori per trasferire il rimborso ai clienti direttamente in bolletta.

E-Distribuzione ricorda che per segnalare un guasto è attivo tutti i giorni h24 il numero verde 803 500 indicando il codice POD (nel formato IT001E…) della propria utenza riportato nella bolletta elettrica. In alternativa, è possibile utilizzare il chatbot Eddie presente nel nostro sito internet e-distribuzione.it e la App E-Distribuzione. Per monitorare autonomamente lo stato di alimentazione della rete elettrica, è disponibile la “mappa delle disalimentazioni”, raggiungibile al link: https://www.e-distribuzione.it/interruzione-corrente-primo.htm

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!