Coronavirus, non ce l'ha fatta un 60enne di Magione

Coronavirus, non ce l’ha fatta un 60enne di Magione

Redazione

Coronavirus, non ce l’ha fatta un 60enne di Magione

Ven, 20/11/2020 - 08:48

Condividi su:


Coronavirus, non ce l’ha fatta un 60enne di Magione

Non ce l’ha fatta la persona di Magione, 60enne, che era ricoverata all’ospedale di Perugia per conseguenze legate al Coronavirus che aveva contratto.

L’annuncio di questo nuovo lutto a Magione (il settimo dall’inizio della pandemia) è stato dato dal sindaco Giacomo Chiodini: “Era ricoverato da giorni in terapia intensiva, cercando, con il supporto dei medici, di superare una forma particolarmente aggressiva di Coronavirus“. Una comunicazione che Chiodini conclude con il cordoglio espresso a nome di tutta la cittadinanza: “Ci stringiamo intorno ai famigliari e agli amici“.

Sul fronte dei contagi arrivano però buoni segnali a Magione, tra i comuni particolarmente colpiti in questa seconda ondata del Covid. Il numero dei positivi è sceso a 140, con due nuovi casi nelle ultime ore e 18 guariti. Sono 8 i pazienti Covid magionesi ricoverati in ospedale, di cui 3 in terapia intensiva. Le persone in isolamento sono 197.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!