Coronavirus, giro in auto e 2 passi a Fontecchio "senza un motivo" | Sanzionati con 533 euro - Tuttoggi

Coronavirus, giro in auto e 2 passi a Fontecchio “senza un motivo” | Sanzionati con 533 euro

Davide Baccarini

Coronavirus, giro in auto e 2 passi a Fontecchio “senza un motivo” | Sanzionati con 533 euro

Un 75enne è stato bloccato dopo essere passato più volte in auto intorno al centro storico, una donna era a passeggio in via delle Terme
Sab, 04/04/2020 - 18:19

Condividi su:


Coronavirus, giro in auto e 2 passi a Fontecchio “senza un motivo” | Sanzionati con 533 euro

Continuano a essere beccati, durante le verifiche delle forze dell’ordine, gli ormai noti “furbetti della passeggiata”, anche a Città di Castello.

Oggi pomeriggio (sabato 4 aprile), una pattuglia della Polizia municipale, durante i controlli relativi alle disposizioni governative per limitare il contagio da coronavirus, ha fermato in Viale Leopoldo Franchetti un tifernate di 75 anni, visto transitare più volte nelle strade limitrofe al centro storico.

Alla persona in questione, che non è stata in grado di fornire agli agenti adeguate giustificazioni in merito ai suoi spostamenti, è stata contestata la violazione dell’art. 4 c. 1 del DL n. 19/2020, che prevede una sanzione amministrativa pari a 533,33 euro.

Stessa sorte è toccata ad una donna, anch’essa tifernate, sorpresa a passeggiare lungo via delle Terme: non avendo un motivo valido per trovarsi sulla passeggiata di Fontecchio la donna è stata multata, con la medesima cifra, per aver violato il decreto legge.


Condividi su: