Coronavirus, contagi ancora in calo | Ancora tante vittime: una a Perugia e una a Deruta

Coronavirus, contagi ancora in calo | Ancora tante vittime: una a Perugia e una a Deruta

Massimo Sbardella

Coronavirus, contagi ancora in calo | Ancora tante vittime: una a Perugia e una a Deruta

Gio, 26/11/2020 - 14:30

Condividi su:


Coronavirus, contagi ancora in calo | Ancora tante vittime: una a Perugia e una a Deruta

Coronavirus, contagi ancora in calo a Perugia e nel comprensorio, come nel resto dell’Umbria. Ma è ancora elevato il numero delle vittime. Dei 14 pazienti Covid deceduti nelle ultime 24 ore in Umbria, due erano di Perugia e uno di Deruta.

Coronavirus, l’andamento dei contagi

In base all’aggiornamento della protezione civile regionale, riferito alle 12.23 di oggi (giovedì 26 novembre) a Perugia sono sono registrati 52 nuovi casi di Coronavirus, ma nelle stesse ore sono state dichiarate guarite 102 persone. Gli attualmente positivi al Covid a Perugia scendono a 1.809. I pazienti perugini ricoverati sono 59, di cui 8 in terapia intensiva.

A Deruta, dove c’è stato il sesto decesso dall’inizio della pandemia, si sono registrati 3 nuovi casi, 5 invece i guariti. I derutesi positivi al Coronavirus sono ora 68, di cui 2 ricoverati.

Scende il numero de positivi anche a Corciano (231): 7 i nuovi contagi, ma ben 18 i guariti in un giorno. Uno degli 11 ricoverati è stato dimesso.

Nessun contagio nell’ultimo giorno a Torgiano, dove 2 guarigioni fanno scendere a 79 il numero dei positivi al Coronavirus. Si registra però un nuovo ricovero ospedaliero.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!