Coronavirus, ancora una vittima a Corciano e una a Magione | I contagi al Trasimeno

Coronavirus, ancora una vittima a Corciano e una a Magione | I contagi al Trasimeno

Redazione

Coronavirus, ancora una vittima a Corciano e una a Magione | I contagi al Trasimeno

Lun, 11/01/2021 - 17:02

Condividi su:


Coronavirus, ancora una vittima a Corciano e una a Magione | I contagi al Trasimeno

Pochissimi i tamponi effettuati, ma ci sono altri pazienti Covid del comprensorio ricoverati in ospedale

Coronavirus, ancora una vittima a Magione e una a Corciano. Così come era avvenuto il giorno precedente, anche nell’aggiornamento di oggi (lunedì 11 gennaio) della protezione civile regionale, tra le 4 vittime in Umbria di pazienti Covid ce ne sono due dei due comuni del comprensorio del Trasimeno.

Magione

A Magione non ce l’ha fatta uno dei tre pazienti in terapia intensiva. Si tratta dell’undicesimo decesso nel comune dall’inizio della pandemia.

In un giorno in cui a livello regionale sono stati effettuati solo 500 tamponi (come sempre avviene nei giorni festivi), non si registrano nuovi contagi, mentre sono 7 le persone dichiarate guarite. Quindici magionesi colpit dal Covid restano ricoverati.

“Il virus ha colpito molte famiglie di Magione e delle frazioni allargandosi a parenti e amici” ha informato il sindaco Giacomo Chiodini.

Corciano

A Corciano sono invece 18 le vittime per conseguenze legate al Covid, due negli ultimi due giorni. C’è anche un nuovo ricovero in ospedale: sono 19, di cui 4in terapia intensiva. I positivi sono attualmente 172.

I contagi negli altri comuni del Trasimeno

A Castiglione del Lago i positivi restano 72, con 4 ricoveri (uno in terapia intensiva). Due guariti a Città della Pieve, dove i positivi scendono a 34 (2 i ricoverati). Diciassette i casi positivi a Piegaro.

A Paciano i positivi sono 4, a Panicale 16 (c’è un terzo ricovero). Quattro i ricoveri a Passignano, dove i positivi sono ora 28.

Uno dei 3 pazienti Covid di Tuoro ricoverati è stato trasferito in terapia intensiva. Qui gli attualmente positivi al Coronavirus sono 34.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!