Controlli stradali, in 30 sorpresi senza cinture | Due denunce per guida in stato di ebbrezza - Tuttoggi

Controlli stradali, in 30 sorpresi senza cinture | Due denunce per guida in stato di ebbrezza

Redazione

Controlli stradali, in 30 sorpresi senza cinture | Due denunce per guida in stato di ebbrezza

Circa 600 i veicoli fermati dai carabinieri di Gubbio nell'eugubino-gualdese, multe fino a 821 euro per eccesso di velocità
Gio, 31/08/2017 - 14:14

Condividi su:


Controlli stradali, in 30 sorpresi senza cinture | Due denunce per guida in stato di ebbrezza

Circa 600 veicoli, in questi giorni, sono stati controllati e fermati dai carabinieri sulle principali arterie del comprensorio eugubino-gualdese. Ben 30 automobilisti sono stati sanzionati per il mancato uso delle cinture di sicurezza, ricevendo un verbale pari a 81 euro con 5 punti di decurtazione. Altri sono stati colti alla guida con il telefono cellulare e multati con 168 euro più 5 punti decurtati dalla patente di guida.

Molteplici, invece, le infrazioni per eccesso di velocità (causa maggiore degli incidenti stradali) con sanzioni che vanno da 41 ad 821 euro, 10 punti in meno e, in alcun casi, il ritiro della patente.

Inoltre, nel corso dei controlli sono stati denunciati due automobilisti. Nei guai per guida sotto l’influenza dell’alcool, due eugubini un 25enne e un 28enne. Il primo e stato colto alla guida di una Ford Fiesta mentre transitava in Via Tifernate con un tasso alcolemico pari a 1.61 g/l; il secondo circolava in Via di Porta Romana, alla guida di un’Alfa Romeo 147, con un tasso pari a 0.98 g/l. Per entrambi è scattato il ritiro immediato della patente di guida.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!