ConfCommercio, incontro a Spoleto sulle nuove normative di insediamento di attività ed esercizi - Tuttoggi

ConfCommercio, incontro a Spoleto sulle nuove normative di insediamento di attività ed esercizi

Redazione

ConfCommercio, incontro a Spoleto sulle nuove normative di insediamento di attività ed esercizi

Gio, 10/11/2011 - 10:00

Condividi su:


ConfCommercio, incontro a Spoleto sulle nuove normative di insediamento di attività ed esercizi

Aldo Amoni, Presidente ConfCom regionale e Andrea Tattini, Presidente Umbria Confidi e Confcommercio Spoleto, hanno spiegato i nuovi criteri e orientamenti regionali per l’insediamento di nuove attività commerciali. Riunione molto partecipata quella di ieri a Spoleto presso la sede della Confcommercio dove si è discusso sulle nuove normative regionali in materia d’insediamento di attività commerciali e dei pubblici esercizi. Con l’occasione Il presidente Tattini ha presentato il nuovo Presidente della Confcommercio regionale Aldo Amoni, folignate doc che con la sua simpatia ha saputo catalizzare i primi minuti della riunione “Vorrei nel mio mandato essere sempre più vicino agli associati umbri – ha detto Amoni – organizzando incontri nei vari territori dove far emergere i problemi che i commercianti vivono tutti i giorni e trovare insieme soluzioni ai problemi. Noi – ha proseguito rivolgendosi a Tattini – vi rappresentiamo nei tavoli comunali, provinciali e regionali e vogliamo essere ed esprimere la vostra voce”.

Tema molto sentito quello dell’incontro di ieri sia da chi ha già un attività sia da chi ha intenzione di aprirne una nuova, i tecnici della Confcommercio Federico Fiorucci, Giovanni Rubeca e Michela Martini alternandosi nella relazione hanno spiegato ai presenti quelli che sono i nuovi indirizzi e criteri riferiti alle aree, ai locali e alle limitazioni rispetto all’apertura di nuovi insediamenti commerciali e dei pubblici esercizi. Il Presidente Andrea Tattini ha poi focalizzato l’attenzione su due aspetti importanti relativi ai Bandi Re.Sta. Commercio comunicando ai presenti che il bando del 2008 dove la Confcommercio di Spoleto ha partecipato con un suo progetto di rete è in fase di liquidazione, mentre quello presentato nel Re.Sta 2009 grazie ai fondi FAS è ora anch’esso finanziabile. Ottimo risultato per il lavoro progettuale svolto da tutti i commercianti della Confcommercio di Spoleto che hanno partecipato al progetto e continuano ad investire nelle proprie attività anche in un momento di recessione economica.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!