Concerto d’Estate dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Trasimeno - Tuttoggi

Concerto d’Estate dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Trasimeno

Redazione

Concerto d’Estate dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Trasimeno

Gio, 12/08/2021 - 08:43

Condividi su:


Alla Rocca di Castiglione del Lago, l’orchestra diretta dal maestro Silvio Bruni eseguirà musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Edward Elgar e Maurice Ravel

L’esperienza della Scuola di Musica del Trasimeno è unica in Umbria: nata dalla lungimiranza di amministratori locali, fondata sulla visione innovativa di giovani musicisti che hanno puntato sulla musica d’insieme e le produzioni concertistiche da proporre agli allievi fin dalla più tenera età, nutrita dalla passione di tanti studenti, che l’hanno scelta nei suoi più di 35 anni di attività.

Il concerto

Venerdì 13 agosto alla Rocca Medievale di Castiglione del Lago, con inizio alle ore 21:15, l’Orchestra Sinfonica Giovanile del Trasimeno, diretta dal maestro Silvio Bruni, proporrà il Concerto d’Estate con musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Edward Elgar e Maurice Ravel.

La Scuola di Musica del Trasimeno,

è nata nell’anno scolastico 1984/85, per merito dell’allora Assessore alla Cultura del Comune di Castiglione del Lago Franco Marchesini, che ebbe l’idea di chiamare brillanti giovani musicisti con idee all’avanguardia sull’educazione musicale. Grazie alla visione didattica degli insegnanti e al sostegno costante del Comune, la scuola è rapidamente cresciuta riuscendo a coinvolgere altri Comuni del comprensorio come Panicale, Passignano e Tuoro, meritando così il nome di Scuola di Musica del Trasimeno.

Dal settembre 2007, la Scuola di Musica è gestita dall’Associazione Amici della Scuola di Musica del Trasimeno, in stretta collaborazione con i Comuni che continuano a sostenerla, sia logisticamente che economicamente. Oggi la Scuola di Musica offre corsi individuali e di musica d’insieme a più di 220 allievi seguiti da un organico di 20 insegnanti, che coprono tutte le famiglie strumentali nonché le materie teorico-musicali (Propedeutica musicale, Teoria e Solfeggio, Armonia e analisi delle forme, Storia della musica, canto, chitarra, clarinetto, contrabbasso, corno, fagotto, flauto, oboe, percussioni, pianoforte, sassofono, tromba, trombone, viola, violino, violoncello) nelle quattro sedi di Castiglione del Lago, Tuoro, Panicale e Tavernelle. Nella Scuola di Musica del Trasimeno gli allievi crescono sia musicalmente che tecnicamente attraverso la musica d’insieme e le produzioni concertistiche. Nel corso di propedeutica musicale i bambini acquistano competenze ritmico-melodiche giocando in gruppo, già dai 3 anni e, appena giunti a un livello strumentale sufficiente, sono inseriti nel gruppo dei Piccoli Archi e nell’orchestra Junior.

Successivamente entrano a far parte dell’orchestra d’archi o del gruppo dei fiati, dell’orchestra sinfonica e di vari gruppi cameristici, anche autogestiti. La musica d’insieme permette di formare musicisti consapevoli del proprio ruolo in orchestra e nei gruppi da camera, di sviluppare la ritmicità, l’intonazione e la conoscenza armonica e strutturale. Per citare solo alcuni dei gruppi di musica d’insieme: Piccoli Archi, Orchestra Junior, Ensemble di Fiati Junior, Archi del Trasimeno, Ensemble di Fiati del Trasimeno, Ensemble di chitarre, Orchestra Giovanile del Trasimeno ecc. Dal punto di vista della crescita personale e sociale, la musica d’insieme permette agli allievi di partecipare a progetti culturali che arricchiscono le loro competenze musicali e le loro relazioni interpersonali. Questo approccio forma i giovani musicisti che possono, in seguito, scegliere tra la pratica amatoriale o la pratica professionale della musica.

In trentacinque anni di attività, la scuola è riuscita a formare i suoi nuovi insegnanti, che conoscono bene il metodo per averlo vissuto prima come allievi e in seguito come tirocinanti, affiancando gli insegnanti nelle lezioni individuali e di gruppo. Numerosi allievi hanno raggiunto alti livelli di preparazione conseguendo in seguito gli esami presso diversi conservatori italiani, arrivando in molti a conseguire il diploma e a proseguire la carriera da professionisti in Italia e all’estero.

Il Concerto d’Estate del 13 agosto inizierà alle ore 21:15: prenotazioni obbligatorie al 339 1222159, 347 4850592, 338 5472447, aasmt@libero.it. Per accedere alla Rocca Medievale occorre esibire il “green pass”: sono esclusi i minori di anni 12. L’ingresso è dal piazzale sotto al Mastio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!