Con il cuore 2019, i cantanti: sul palco (anche) Carly Paoli, Paola Turci, Paolo Vallesi e Nek

Con il cuore 2019, i cantanti: sul palco (anche) Carly Paoli, Paola Turci, Paolo Vallesi e Nek

Torna la tradizionale maratona benefica, in scena dalla piazza inferiore di San Francesco lunedì 10 giugno. Per la dodicesima volta consecutiva conduce Carlo Conti

share

Renzo Arbore, Giovanni Allevi, Paola Turci, Francesco Renga, Fabrizio Moro. Ma anche Pierdavide Carone, Paolo Vallesi, Nek, Gio di Tonno, Enrico Nigiotti, Dear Jack, Carly Paoli, Andrea Griminelli e Amara, con le suggestioni (erano state messe, ma poi sono sparite) di Simone Cristicchi ed Enrico Brignano – che però, a meno di sorprese dell’ultimissimo momento, non dovrebbero esserci.

Sono questi i nomi che circolano per la serata benefica “Con il Cuore nel nome di Francesco”, che si terrà lunedì 10 giugno alle 20.35 nella piazza inferiore della Basilica di San Francesco. L’evento, condotto da Carlo Conti (per la dodicesima volta consecutiva), sarà trasmesso in diretta su Rai1 e Radio Rai1.

Nell’attesa della conferenza stampa di domenica alle 16.30, nella Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi alla presenza di Conti, padre Mauro Gambetti (Custode del Sacro Convento) e del capostruttura Rai1, Angelo Mellone, insieme forse ad alcuni artisti, il sito conilcuore.info “anticipa” dunque alcuni degli “assi” della serata.

La maratona di beneficenza, rivolta come sempre “a tutti gli uomini di buona volontà”, per l’edizione 2019 chiede donazioni per i poveri e le famiglie in difficoltà in Italia, per garantire cure odontoiatriche ai più piccoli delle famiglie bisognose. Il ricavato finirà anche alle missioni francescane in India e Guinea Bissau per garantire un’istruzione ai bambini; nel Benin, per dare una formazione professionale giovani; e in Sud Sudan, per creare un ospedale per mamme e bambini.

E infatti, accanto alla parte musicale, non mancherà quella solidale e sociale. Tra le testimonianze previste, quelle di suor Rita Giaretta, che con la sua “Casa Rut”, a Caserta, è impegnata da 25 anni nella difesa e nella reintegrazione di tante giovani donne sfruttate. E ci sarà poi don Dante Carraro di Medici con l’Africa Cuamm, una tra le maggiori organizzazioni non governative sanitarie italiane per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane.

Sarà possibile aiutare chi è in difficoltà con SMS e chiamate da rete fissa al 45515 dal 1° giugno al 1° luglio. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulare Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Iliad, Coop Voce e Tiscali. Oppure dona 5 euro al 45515 per ciascuna chiamata da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile e di 5 o 10 euro da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb e Tiscali. Si può contribuire ai progetti donando anche al Conto Corrente “Francesco d’Assisi, un uomo un fratello” IBAN: IT64R0200838278000103746115 o tramite paypal.

share

Commenti

Stampa