Città di Castello, sessantenne aggredisce un'infermiera al pronto soccorso: denunciato - Tuttoggi

Città di Castello, sessantenne aggredisce un'infermiera al pronto soccorso: denunciato

Redazione

Città di Castello, sessantenne aggredisce un'infermiera al pronto soccorso: denunciato

Lun, 20/08/2012 - 15:57

Condividi su:


Ale. Chi.

Aveva accompagnato la moglie in pronto soccorso nell'ospedale di Città di Castello: alla signora era stato attribuito un codice verde, riservato ai pazienti con minore urgenza. A detta dell'uomo, però, i tempi di attesa si sarebbero rivelati troppo lunghi e il marito non ci avrebbe visto più: avrebbe così litigato con un'infermiera dell'ospedale tifernate, scagliandosi contro di lei e aggredendola. L'uomo, di sessant'anni, è stato ora denunciato a piede libera dalla polizia per violenza a pubblico ufficiale incaricato di pubblico servizio.

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!