Città di Castello, il ricavato di Cartoniadi 2011 per scuole e forze dell'ordine - Tuttoggi

Città di Castello, il ricavato di Cartoniadi 2011 per scuole e forze dell'ordine

Redazione

Città di Castello, il ricavato di Cartoniadi 2011 per scuole e forze dell'ordine

Mer, 03/10/2012 - 16:43

Condividi su:


Città di Castello, il ricavato di Cartoniadi 2011 per scuole e forze dell'ordine

Saranno destinati all'acquisto di 30 prodotti multimediali, come notebook, televisori e lavagne interattive, a più di 800 articoli di cancelleria e a oltre 300 confezioni di presidi igienico/sanitari per le scuole e le forze dell’ordine, i 20mila euro vinti dal comune di Città di Castello per il campionato Cartoniadi 2011. L'amministrazione tifernate, classificatasi al secondo dopo Terni ma prima di Perugia, ha deciso così di investire i fondi della raccolta differenziata di carta e cartone, promosso dal Consorzio nazionale recupero e reciclo degli imballaggi in plastica e dalla Regione dell’Umbria.

L’assessore alle politiche ambientali Luca Secondi, durante una conferenza stampa, ha ricordato che Città di Castello è risultato “il primo assoluto nei volumi di materiale raccolto con 57 quintali procapite a fronte dei 42 di Terni”. Alla conferenza erano presenti anche il presidente di Sogepu Giuseppe Bernicchi e i dirigenti e i rappresentanti delle scuole e delle forze dell'ordine beneficiarie, che saranno il primo e secondo Circolo Didattico, la scuola secondaria di primo grado “Alighieri Pascoli”, l’Istituto Comprensivo “Burri” di Trestina e le locali Compagnia dei Carabinieri e Commissariato di Pubblica Sicurezza. “Una collaborazione funzionale questa sul territorio – ha concluso Secondi – che proseguiremo in sinergia anche nei prossimi anni e sempre con una vigile attenzione alle tematiche “ambiente e ordine” e all’indispensabile interdipendenza che caratterizza entrambe”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Verisone più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!