Circolo ricreativo di Borroni, Minelli propone l’ampliamento - Tuttoggi

Circolo ricreativo di Borroni, Minelli propone l’ampliamento

Redazione

Circolo ricreativo di Borroni, Minelli propone l’ampliamento

Mozione della consigliera del Pd che chiede di predisporre uno studio di fattibilità sull'ampliamento di parte della struttura di via Monte Pennino
Dom, 20/10/2019 - 16:27

Condividi su:


Ampliare il circolo ricreativo di Borroni, in via Monte Pennino: la proposta arriva dalla consigliera comunale del Pd Claudia Minelli, che ha presentato in merito una mozione.

Alla mozione è stata allegata anche una planimetria con una proposta progettuale per la struttura.

Di seguito il testo dell’atto che ora passerà al vaglio del consiglio comunale.

Premesso che il Comune di Foligno ha un’estensione territoriale di circa 265 kmq ed è costituito da numerose Frazioni, alcune delle quali hanno conosciuto una rapida crescita urbanistica.

Considerato che il Comune di Foligno, negli anni passati, ha progettato e realizzato nelle predette Frazioni centri di aggregazione, affidandone poi la gestione all’associazionismo locale, permettendo di dare una risposta importante alle eccellenze associative che insistono nel nostro territorio;

preso atto che i sopracitati centri civici frazionali, oltre a costituire punti di riferimento per le comunità locali e le esigenze aggregative, hanno anche rappresentato, nell’anno 2016, dei luoghi strategici in grado di ospitare numerosi cittadini durante i noti eventi sismici;

appurato che nel 2005, nella Frazione di Borroni, presso il fabbricato comunale sede della Circoscrizione n.2 sito in Via Monte Pennino, furono messi a disposizione dei locali per realizzare un circolo ricreativo;

visto che il menzionato circolo ricreativo, nel corso del tempo, ha avuto la straordinaria capacità di aggregare tantissimi giovani e al tempo stesso anche molti anziani, rappresentando un punto di riferimento importante per la Frazione di Borroni e per le zone limitrofe;

constatato che attualmente gli spazi a disposizione non sono più sufficienti alle crescenti esigenze aggregative del territorio,

                                                tutto ciò premesso si propone

di predisporre uno studio di fattibilità finalizzato alla realizzazione, al piano terra  dell’immobile sito in Via Monte Pennino, di un ampliamento del fabbricato di circa 50/60 mq con le modalità indicate nell’allegata planimetria.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!