Centro vaccinale, a Bastia Umbra è caos | Lega e Pd all'attacco - Tuttoggi

Centro vaccinale, a Bastia Umbra è caos | Lega e Pd all’attacco

Flavia Pagliochini

Centro vaccinale, a Bastia Umbra è caos | Lega e Pd all’attacco

Gio, 09/12/2021 - 12:33

Condividi su:


La pioggia non aiuta il centro vaccinale di Bastia Umbra in via del Lavoro, che è anche un punto di tamponi drive through: questa mattina, 9 dicembre 2021, la pioggia ha fatto scoppiare un ulteriore caos, visto che c’erano decine di persone in attesa – tra vaccinandi, tamponandi e accompagnatori – impossibilitate a ripararsi. E non sono mancati – dice chi c’era – anche momenti di concitazione, visto che molte persone sono anziani che hanno aspettato per lungo tempo in coda al freddo o mal riparati.

Pastorelli (Lega): “Spostarlo al Pala eventi”

Sul fronte traffico, ad attaccare sono il capogruppo Lega in regione Stefano Pastorelli: “La presenza in via Del lavoro a Bastia Umbra del centro vaccinale e del drive through per la somministrazione di tamponi, sta creando numerosi disagi ai cittadini”, segnala l’anche segretario comprensoriale, che lamenta “fastidiosi ingorghi di auto che spesso costringono l’utente a file interminabili o addirittura a dover rinunciare alla prestazione sanitaria. Per risolvere questi inconvenienti reputiamo indispensabile provvedere a dislocare sia il drive through, sia il centro vaccinazioni di Bastia Umbra; il Pala eventi di Assisi ha dimostrato di poter essere una soluzione in tal senso”.

Pd Bastia: “Problema noto da mesi”

Dal Pd di Bastia si ricorda come “sono mesi che abbiamo sollevato problemi organizzativi e di sicurezza ma, al di là della solita sciocca polemicuccia, nessuna risposta è stata data, né tantomeno è stato posto in essere qualche correttivo a migliorare il servizio e la sicurezza degli utenti. Va assolutamente trovato uno spazio adeguato ed intanto riorganizzato in sicurezza il luogo, per la sicurezza di tutti e per garantire un servizio degno di essere chiamato tale”.

Lungarotti: “Difficoltà del punto vaccinale note”

Ma la giunta guidata da Paola Lungarotti si difende: “Abbiamo più volte segnalato la problematica e la polizia locale ha rivisto la viabilità della zona. Nel territorio di Bastia Umbra l’ubicazione presso l’ex Palazzina Isa era la soluzione più idonea per mantenere il punto vaccinale nel Comune, è altrettanto evidente che le ragioni sopra menzionate non permettono di mantenerlo ed è su queste argomentazioni che ci siamo da tempo rapportati con coloro che per ruolo e rappresentatività possono trovare soluzioni alternative che vanno al di fuori del territorio comunale. Anche l’Amministrazione comunale auspica una risoluzione quanto più rapida per mettere fine ai disagi segnalati”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!