Centralmotor Terni Rugby, attesa per la sfida contro il Gubbio - Tuttoggi

Centralmotor Terni Rugby, attesa per la sfida contro il Gubbio

Redazione

Centralmotor Terni Rugby, attesa per la sfida contro il Gubbio

Sab, 10/12/2011 - 12:24

Condividi su:


Centralmotor Terni Rugby, attesa per la sfida contro il Gubbio

Domenica pomeriggio i Draghi tornano, finalmente, a casa per affrontare il Gubbio. Lo fanno da secondi in classifica alla penultima giornata di un girone d’andata molto particolare che li ha visti impegnati per ben cinque volte fuori casa e in sole due occasioni sul campo di Terni. Ma la squadra di Mauro Antonini e del presidente Betti ha dimostrato tutte le sue potenzialità anche lontano dal proprio terreno di gioco vincendo sui campi di Parma, Bologna ed Ascoli e pareggiando a Jesi. Domenica, alle 14,30, con il calore del proprio pubblico, la CentralMotor è chiamata a giocare (impianto Don Bosco, quartiere Polymer) il secondo derby stagionale, quello con il Gubbio dell’allenatore-giocatore McDonnell, ex All Black. La sfida con gli eugubini è ormai diventata tradizionale: basti pensare che i rossoblu hanno praticamente tenuto a battesimo il neonato Terni Rugby già sei anni fa con una serie di amichevoli attraverso le quali aiutarono il movimento ternano a crescere. Nei primi campionati in effetti il divario era tutto a favore del Gubbio. Poi però, man mano, il Terni Rugby è cresciuto, fino alla scorsa stagione quando, per la prima volta, i rossoverdi si sono classificati in campionato davanti al Gubbio, andando anche a vincere sul loro campo. Ma le sfide tra Terni e Gubbio sono state sempre molto equilibrate e combattute, comprese le due finali di coppa umbra, entrambe perse da Terni. In questo campionato però Gubbio ha scelto di rinnovare la propria squadra e, nella fase iniziale, ha sofferto molto. Finora ha messo in carniere solo due vittorie, l’ultima delle quali molto significativa, ai danni del Parma terzo in classifica, proprio domenica scora. Un segnale forte che dimostra che il Gubbio, specie con McDonnell in campo, non è affatto da sottovalutare. La CentralMotor dovrà fare a meno degli infortunati Michele Lausi e Galassi, oltre che di Giovenali, squalificato, e degli altri infortunati di lungo corso.
Prima della senior, alle 12.30, giocheranno anche i ragazzi dell’Under 20 allenata da Valerio Guidarelli che se la vedranno con il Firenze Rugby Club 1931. Impegni in trasferta, invece, per l’Under 14, a Foligno, e per la squadra femminile che salirà a Perugia, a Pian di Massiano per un nuovo concentramento della coppa Italia a sette.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!