Cavalieri della Liberazione, una medaglia ai resistenti viventi - Tuttoggi

Cavalieri della Liberazione, una medaglia ai resistenti viventi

Redazione

Cavalieri della Liberazione, una medaglia ai resistenti viventi

L'iniziativa promossa dall'Anpi di Spoleto, appello ai resistenti a contattare l'associazione entro il 29 gennaio
Gio, 21/01/2016 - 11:59

Condividi su:


Cavalieri della Liberazione, una medaglia ai resistenti viventi

Nei prossimi mesi del 2016, nel programma dei festeggiamenti iniziati nello scorso anno per il 70° anniversario della Liberazione dell’Italia dal Nazifascismo, si terrà, promossa dall’Anpi di Spoleto in in collaborazione con il Comune di Spoleto, una cerimonia di consegna della medaglia dei “Cavalieri della Liberazione” ai resistenti viventi, cioè a tutti coloro che hanno partecipato alla Guerra di Liberazione dalla parte degli Alleati nei cinque fronti della Resistenza.

I cinque fronti della Resistenza sono stati il fronte del Sud, dove si stavano ricostituendo i partiti anti-fascisti, il fronte del Nord “La Resistenza” sulle montagne ed in città, gli anti-fascisti prigionieri in Germania per motivazioni politiche, i militari italiani prigionieri all’estero, la prigionia di guerra. La decorazione è stata promossa dal Governo Renzi, su proposta di legge di un gruppo di parlamentari a prima firma On. D’Onofrio ed altri.

La  sezione Anpi di Spoleto rende noto di aver già mandato nel 2015 un primo elenco degli aventi diritto del Comune di Spoleto. S’invitano le/i resistenti viventi aventi diritto non contattati attraverso le nostre ricerche di rivolgersi alla nostra sezione entro il giorno 29 Gennaio. L’Anpi di Spoleto informa inoltre che in collaborazione con il Comune di Spoleto, in vista della cerimonia di consegna della decorazione ai “Cavalieri della Liberazione” alle/i resistenti viventi sta pensando di stampare un attestato alla memoria delle/i resistenti defunti già residenti nel territorio spoletino. Si chiede di rivolgersi alla nostra sezione entro il giorno 28 febbraio per le famiglie interessate all’attestato ai resistenti alla memoria.

Gli aventi diritto alla decorazione e le famiglie che volessero ricevere l’attestato alla memoria possono contattare la sezione A.N.P.I. di Spoleto all’indirizzo mail partigianidispoleto@virgilio.it ed al numero del segretario Alessandro Ciamarra 333-6175970 e del Presidente Gian Paolo Loreti 328/0375257.

Aggiungi un commento