Castiglione lavori sulla SS 71 e altre strade

Castiglione lavori sulla SS 71 e altre strade

Redazione

Castiglione lavori sulla SS 71 e altre strade

Lun, 26/10/2020 - 10:38

Condividi su:


Castiglione lavori sulla SS 71 e altre strade

Lavori di manutenzione programmata lungo la SS71. Il primo intervento, che ha interessato il confine di Borghetto fino a Moiano, sarà seguito da un’ottimizzazione completa dell’intera rete stradale.

Nel tratto interessato dai lavori, la SS71 è percorsa da un consistente flusso veicolare di tipo leggero che tuttavia, a causa della presenza di importanti poli logistici della grande distribuzione, in alcuni tratti diventa medio-pesante. Un territorio che però ha anche una vocazione turistica, incentivata dall’adiacenza al Raccordo Autostradale Bettolle – Perugia: la strada è perciò soggetta a un’intensificazione del traffico infrasettimanale e stagionale, quindi con picchi di traffico leggero.

Mencarelli: lavori anche al centro urbano

“Anas ha raccolto le sollecitazioni dell’amministrazione comunale per far fronte finalmente a una situazione critica”, dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Castiglione del Lago, Marino Mencarelli. “Fortunatamente – prosegue – sono stati previsti importanti interventi di risanamento, con una progettazione a lungo termine proposta ad Anas dal nostro Comune. A partire dal progetto iniziale infatti, che riguardava l’estensione totale del tratto stradale fino al confine con la Toscana, ci siamo resi conto che il tratto urbano versava in condizione di abbandono, per mancanza di fondi nelle gestioni precedenti, e aveva necessità di particolare attenzione a causa dell’ammaloramento del manto stradale, su cui era urgente intervenire in modo massiccio”.

Gli uffici comunali

“Anche se la competenza del Comune riguarda il solo perimetro stradale, in questo caso siamo intervenuti anche sulle adiacenze e sui margini, facendo lavorare i tecnici comunali dell’Ufficio Lavori Pubblici, guidato dall’architetto Lombardo, in sinergia con Anas”, prosegue Mencarelli. Interventi che sembrano secondari infatti, come la regimazione delle acque, sono in realtà essenziali anche per la portanza dei substrati.

Gli interventi e i costi

Gli interventi, inseriti nel piano di manutenzione programmata, hanno riguardato il risanamento profondo del piano viabile, gravemente ammalorato in tratti saltuari, e il ripristino e l’integrazione della segnaletica orizzontale e verticale, investendo l’importo complessivo lordo di circa 1 milione di euro per le pavimentazioni e circa 350mila euro per la segnaletica nel tratto interessato, dei quali circa 500.000 euro complessivi destinati alla traversa interna di Castiglione del Lago. Per adeguare la pavimentazione nel tratto del centro abitato, sono state utilizzate tecniche innovative per aumentare la resistenza allo sforzo del corpo stradale, mediante l’utilizzo di materiali geocompositi, griglia in fibra di vetro accoppiata a membrana anticapillare inserita tra gli strati di conglomerato bituminoso.

Sicurezza e rumori

“Questi interventi – spiega Mencarelli – ci hanno permesso di aumentare sicurezza e conforto acustico per chi occupa il centro abitato, L’obiettivo è proseguire i lavori, arrivando dall’ex aeroporto fino al completamento al confine con la Toscana. Altri interventi posti in essere hanno l’obiettivo di mettere in sicurezza tratti stradali che evidenziavano problemi nella percorrenza: un progetto di ampio respiro, che testimonia una visione di ottimizzazione che va al di sopra della manutenzione ordinaria“.

Gli altri interventi a Castiglione

Altri interventi previsti nella programmazione Anas porteranno infatti a una riqualificazione completa dell’asse viario che insiste nel comune di Castiglione del Lago. “Entro ottobre sarà inoltre messo in sicurezza l’ingresso alla zona industriale di Via Marco Polo”, dettaglia Mencarelli. “Sempre entro il mese prevediamo la realizzazione di servizi manutentivi del verde. Obiettivo condiviso con Anas da parte dell’Amministrazione è assicurare sicurezza e percorribilità di strade, incroci, svincoli”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!