Campionati italiani Lanci, il discobolo Giovanni Faloci sul tetto d'Italia - Tuttoggi

Campionati italiani Lanci, il discobolo Giovanni Faloci sul tetto d’Italia

Redazione

Campionati italiani Lanci, il discobolo Giovanni Faloci sul tetto d’Italia

Giorgis conquista il bronzo, Rogliani è ottavo | Tra i Master sesto posto per Carli
Lun, 25/02/2019 - 14:25

Condividi su:


Campionati italiani Lanci, il discobolo Giovanni Faloci sul tetto d’Italia

Erano partiti dalla pista di atletica di Città di Castello consapevoli di poter ottenere ottimi risultati e sono tornati con due medaglie ed un meritato 8° piazzamento a livello nazionale. Sono il discobolo Giovanni Faloci, che conquista un altro splendido d’oro, e i due martellisti Gregorio Giorgis (3°) ed Emiliano Rogliani (8°).

Una due giorni ricca di soddisfazioni, dunque, per il team dell’Atletica Libertà Città di Castello ai Campionati Italiani Invernali di Lanci, svoltisi a Lucca lo scorso weekend (sabato 23 e domenica 24 febbraio). Faloci, in forza alle Fiamme Gialle, al quinto lancio, dopo essersi conteso con lo storico rivale Nazzareno Di Marco il titolo, ha fatto registrare una misura di 60.96 metri, chiudendo così la gara e salendo sul gradino più alto del podio. Per lui si tratta del 13° titolo italiano: otto da “Assoluto” e cinque vinti nella categoria “Under 23”, confermandosi ai vertici del Lancio del Disco Azzurro.

Bella gara anche nel lancio martello categoria Juniores, nella quale ha preso parte il giovanssimo Gregorio Giorgis (classe 2002). Con un martello dal peso di 6 kg ha realizzato un lancio da 61.05 metri, conquistando un ambito bronzo alle spalle di due atleti classe 2000. Il compagno di squadra Emiliano Rogliani, con la misura di 55.99 metri, ha mantenuto la sua ottava posizione a livello nazionale.

Tanta la soddisfazione dell’allenatore Lorenzo Campanelli e del presidente dell’Atletica Libertas Ugo Mauro Tanzi: “Giovanni è ormai un campione consolidato. – ha dichiarato – Giorgis e Rogliani sono il futuro: entrambi sono tra i primi martellisti a livello nazionale nella categoria Juniores e il primo, ancora Allievo, potrebbe regalarci risultati molto significativi“.

Ma le soddisfazioni per l’Atletica Libertas arrivano anche dai Campionati italiani Master Indoor, svoltisi nel fine settimana ad Ancona. Il dottore Luciano Carli, nella gara del salto in alto Master 50, oltrepassando l’altezza di 1.53 metri ha guadagnato uno splendido 6° posto. “Un grande risultato – si complimenta il giovane allenatore Paolo Tanziche stimola la categoria Master perché l’atletica non ha limiti di età. La passione che si crea con questo sport contagia tutti, dai più piccoli fino ai “meno giovani” e proprio i Master sono un ottimo esempio per tutti”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!