Camorra, arrestato figlio capo clan per estorsione a un imprenditore - Tuttoggi

Camorra, arrestato figlio capo clan per estorsione a un imprenditore

1982kontepeters

Camorra, arrestato figlio capo clan per estorsione a un imprenditore

Gio, 30/04/2020 - 09:17

Condividi su:


Camorra, arrestato figlio capo clan per estorsione a un imprenditore
NAPOLI (ITALPRESS) – Nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Dda di Napoli, i carabinieri di Giugliano in Campania hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale partenopeo, nei confronti del figlio 25enne del capo dello storico clan di Sant’Antimo, nel Napoletano. E’ accusato, assieme a un imprenditore edile, gia’ arrestato in flagranza a marzo, di estorsione aggravata dal metodo e dalle finalita’ mafiose ai danni di un altro costruttore della zona.
Secondo quanto raccolto durante le indagini, anche grazie alla denuncia della vittima, i due uomini, con reiterate richieste e minacce di morte, “avevano costretto l’imprenditore, in gravi difficolta’ economica, a consegnare loro assegni e cambiali per un importo complessivo di oltre 50 mila euro a fronte di un debito iniziale di 11mila”.
(ITALPRESS).

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!