Calcio a 5, Maran-Nursia in finale playoff / Demolita Matera 4-0 - Tuttoggi

Calcio a 5, Maran-Nursia in finale playoff / Demolita Matera 4-0

Redazione

Calcio a 5, Maran-Nursia in finale playoff / Demolita Matera 4-0

Grande impresa dei blu-arancio che ora in finale ritroveranno il Cisternino / La Serie A2 è a un passo
Lun, 18/05/2015 - 09:43

Condividi su:


Grande pazienza e dedizione: così la Maran Nursia riesce ad acciuffare la finale dei play off, piegando la resistenza di un generoso Matera, che ha creato non pochi problemi a Trapasso e compagni, nonostante si fosse presentato al Salicone senza tre giocatori importanti. Davanti al pubblico delle grandi occasioni, Da Silva recupera Rafinha, ma perde Grimaldi.

Primo tempo che inizia al piccolo trotto. Al 4′ sinistro di Stringari di poco al lato; bravo Barigelli a chiudere su Dall’Onder lanciato in contropiede. Al 6′ buona occasione ancora per Stringari, ma conclusione debole da buona posizione. All’8′ ottima occasione per Bellaver, ma doppia ribattuta della difesa a porta spalancata. Ancora Bellaver sugli scudi, ma Silva sventa sulla conclusione da fuori del numero 5 bluarancio. Maran Nursia più propositiva, ma lucani che si difendono con ordine. Il momento chiave del match è la seconda ammonizione cui è costretto Aruanno, per fermare lo scatenato Stringari. Dopo un paio di azioni non ben giocate dai bluarancio, gol di De Araujo. Sull’onda del vantaggio, gli uomini di Da Silva continuano ad attaccare, ma il palo interno dice di no a Stringari. Nel finale, ottima chiusura di Barigelli su Barbosa e pronto anticipo di Trapasso sull’irruzione di Stigliano.

Nella ripresa iniziano per chiudere il match i bluarancio, ma un’azione personale di Stringari si perde di poco al lato, mentre Ronchi trova il palo a dire di no. Il Matera si vede al 3′ con una magia di Stigliano e conclusione respinta da Barigelli. Preludio al raddoppio della Maran Nursia: un devastante contropiede rifinito da Paolucci e conclusione sotto porta di Ronchi. Al 6′, dopo una palla recuperata in modo dubbio su Stigliano, De Araujo e Stringari si presentano ancora davanti al portiere ma sprecano. De Araujo si rifà al 7, ribadendo in rete una tambureggiante azione dei bluarancio. I lucani inseriscono il portiere di movimento, ma, pur creando buone opportunità, si troveranno di fronte un insuperabile Barigelli. Al 12′ Paolucci tutto solo, ben servito da De Araujo, trova ancora un incredibile palo. Poi è Duarte a sprecare un buona opportunità. Il Matera si fa vivo con Dall’Onder (grande intervento di Barigelli) e Vivilecchia (spettacolare tiro al volo che trova la parte alta del palo esterno). Ancora Duarte trova il palo esterno con un lob dalla propria metà campo. Il punto esclamativo finale lo mette capitan Trapasso, lui sì, trovando la porta sguarnita da 25 metri, per il 4-0 conclusivo.

Ora l’ultimo scoglio e ci sarà da affrontare il Cisternino che i blurancio conoscono molto bene per aver disputato lo stesso girone. Andata al PalaSavelli sabato prossimo; ritorno al PalaRota il 30 maggio.

Maran Nursia: Barigelli, Stringari, De Araujo, Ronchi, Bellaver, Trapasso, Paolucci, Baldoni, Belli, Duarte, Rafinha, Barcarollo. All. Da Silva

Takler Matera: Di Bitonto, Vivilecchia, Perrone, Lecci, Aruanno, Contini, Barbosa, D’Oppido, Stigliano, Dall’Onder, Rafaeal Silva. All. Andrisani

Primo tempo (1-0): 17’30”De Araujo

Secondo tempo (4-0): 3’30”Ronchi 7’De Araujo 18’Trapasso

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!