Cade sopra muro di cinta mentre pota una pianta, grave 63enne

Cade sopra muro di cinta mentre pota una pianta, grave 63enne

L’uomo è rimasto in bilico sopra la barriera dolorante alla schiena, dopo essere stato immobilizzato sulla barella è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Città di Castello e poi trasferito a Perugia

share

Cade sopra un muro di cinta mentre è intento a potare una pianta. Il brutto incidente è avvenuto ieri (martedì 13 marzo) a San Giustino. La caduta dell’uomo, un 63enne del luogo, è stata fermata proprio da questa barriera alta circa 2 metri: il malcapitato, infatti, vi è rimasto sopra, in bilico e molto dolorante alla schiena.

Sul posto, avvertiti dai familiari, sono arrivati i sanitari del 118 e i vigili del fuoco, che hanno tratto in salvo il 63enne, immobilizzandolo, in una barella.

L’uomo, trasportato in codice rosso all’ospedale di Città di Castello, è stato poi trasferito all’ospedale di Perugia. Non sarebbe comunque in pericolo di vita.

share

Commenti

Stampa