Bocci, l'herpes al cervello, le cure di Laura e le palle... di Mara - Tuttoggi

Bocci, l’herpes al cervello, le cure di Laura e le palle… di Mara

Redazione

Bocci, l’herpes al cervello, le cure di Laura e le palle… di Mara

La coppia di attori umbri ospite negli studi Rai di Domenica In
Lun, 25/11/2019 - 10:16

Condividi su:


Bocci, l’herpes al cervello, le cure di Laura e le palle… di Mara

Era un banalissimo herpes. Ma invece di prendermi le labbra a me era entrato nel cervello. Mi aveva preso la parte della memoria e della parola. Brava Laura che mi ha rianimato in casa“. Laura è l’attrice Laura Chiatti ed a raccontare questa brutta avventura è stato il marito, l’attore e regista Marco Bocci, ospite di Mara Venier a Domenica In per presentare il suo film “A Tor Bella Monaca non piove mai”.

Bocci ha raccontato i rischi corsi, scongiurati grazie all’intervento della moglie ed all’intervento dei medici che lo hanno soccorso. “Ringrazio i medici – ha proseguito l’attore – la cui prontezza  ha fatto sì che non avessi danni”. Bocci ha quindi detto con evidente commozione: “Viviamo tutti la nostra vita pensando di essere invincibili. La reazione che ha scatenato in me questa vicenda è stata quella di godermi ogni momento della vita, senza troppe lucubrazioni mentali“.

Negli studi Rai, con lui, c’era Laura Chiatti. Mara Venier ne approfitta per chiedere se Bocci ha mantenuto una precedente promessa, quella di regalare alla moglie una borsa. Ma laura dice di non averne ricevute. “Però le ho regalato un bel telescopio…” si difende Bocci. E la conduttrice: “Un telescopio? Ma che te ne fai? Pensa che palle!“. Non ce l’ha fatto,  Mara Venier, a trattenere il suo commento. Che ha subito fatto il giro dei social.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!