Bistoni rinviato a giudizio | Ex Magnifico in tribunale per Isrim - Tuttoggi

Bistoni rinviato a giudizio | Ex Magnifico in tribunale per Isrim

Redazione

Bistoni rinviato a giudizio | Ex Magnifico in tribunale per Isrim

Contestato il reato di truffa | Miur si proclama parte lesa | Altre persone coinvolte
Sab, 20/06/2015 - 17:31

Condividi su:


Sono in totale 5 i rinvii a giudizio per la vicenda della truffa fondi Isrim, l’Istituto di ricerca ternano, finito in bancarotta a febbraio dello scorso anno per il grosso buco nel suo bilancio e i suoi debiti: tra questi, sotto processo, c’è anche l’ex rettore dello Studium perugino, Francesco Bistoni. Accanto ai cinque procedimenti per truffa, ce ne sono quattro per violazione del decreto legislativo sui reati tributari. A maggio scorso si erano già conclusi gli accertamenti della Guardia di Finanza di Terni. Mercoledì è poi arrivato il rinvio a giudizio delle cinque persone, deciso dal gup Simona Tordelli, che ha accolto le richieste formulate in aula dal pm Raffaele lannella. In tribunale ci saranno dunque, l’ex magnifico e presidente dell’Isrim, Bistoni, Andrea Crisanti, ex presidente del Cda, Paolo Boccanera, ex vicepresidente, Andrea Monconi, ex amministratore delegato, e Daniela Rossi, ex direttore generale. Solo quest’ultima non è rinviata a giudizio per la violazione degli articoli 2 e 8 (“dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni inesistenti” e “emissione di fatture per operazioni inesistenti”) del decreto legislativo del marzo del 2000 sui reati tributari.Il Miur si è inoltre costitutito parte civile.

Al centro del contendere, 2 milioni di euro, provenienti dal Miur, che, in base a quanto ricostruito dagli inquirenti, sarebbero stati percepiti illegittimamente dall’Isrim. Spetta ora agli avvocati Luigi Zingarelli e Folco Trabalza del Foro di Terni, a Francesco Maria Falcinelli di Perugia, e a Alfredo Gaito del foro di Roma, difendere i cinque. Prossima udienza fissata per dicembre, a Terni.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!