Bettarelli "Surreale l'assenza della giunta regionale al Festival delle Nazioni" - Tuttoggi

Bettarelli “Surreale l’assenza della giunta regionale al Festival delle Nazioni”

Redazione

Bettarelli “Surreale l’assenza della giunta regionale al Festival delle Nazioni”

Lun, 31/08/2020 - 13:41

Condividi su:


Bettarelli “Surreale l’assenza della giunta regionale al Festival delle Nazioni”

Il consigliere regionale Pd ha annunciato un'interrogazione "Presidente e giunta della regione Umbria hanno scelto di non esserci"

Per il consigliere Michele Bettarelli (Pd) l’assenza di Presidente e Giunta regionale dell’Umbria alla 53^ edizione del Festival delle Nazioni è stata“surreale”, soprattutto dopo aver “reclamato e ottenuto rappresentanti della Regione nel Consiglio di amministrazione”.

L’ex vicesindaco di Città di Castello ha infatti annunciato un’interrogazione per chiedere “quale potrà essere il ruolo che questa Giunta regionale individua per il Festival delle Nazioni nell’ambito della politica più generale delle manifestazioni culturali umbre”.

Ci sono manifestazioni ed eventi importanti ricchi di storia – spiega
Bettarelli – che hanno scelto in questa estate di non fermarsi: uno di questi è proprio il Festival delle Nazioni che, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, ha celebrato la sua 53^ edizione. Oltre 50 anni in cui si è sempre, e giustamente, registrata la presenza delle Istituzioni come atto di vicinanza e sostegno ad uno degli eventi culturali più celebri della nostra Regione”.

Alquanto surreale è stata invece quest’anno, nonostante gli inviti, l’assenza totale della Regione Umbria, socio fondatore dell’ente Festival che, appena qualche mese fa, ha reclamato rappresentanti nel Cda e, dopo averli ottenuti, in un momento complicato in cui sarebbe stato quantomeno opportuno mostrare la vicinanza di Istituzioni e Regione, ha scelto di non esserci

Sarebbe stato opportuno – prosegue – che all’interesse nell’occupare le poltrone al momento giusto, avesse fatto seguito almeno pari interesse nel seguire uno degli eventi culturali più importanti della nostra Umbria, che ha scelto quest’anno di non fermarsi”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!