Basket, trasferta amara per la Liomatic battuta dal Trento per 79-69 - Tuttoggi

Basket, trasferta amara per la Liomatic battuta dal Trento per 79-69

Redazione

Basket, trasferta amara per la Liomatic battuta dal Trento per 79-69

Lun, 17/10/2011 - 09:14

Condividi su:


Basket, trasferta amara per la Liomatic battuta dal Trento per 79-69

Amara trasferta per la Liomatic che non riesce ad avere ragione della Bitumcalor, abile in difesa e lucida in attacco capace di non far andare avanti i grifoni per quasi tutta la durata del match. Le squadre passano la fase iniziale a studiarsi rimanendo sempre pari nel punteggio ed alternandosi in maniera equilibrata, verso metà primo tempo Poltroneri realizza il canestro del 6 pari e successivamente Trento riesce a piazzare un parziale di 10 a 0. Prima cinque punti consecutivi di Conte, poi Santarossa (14 punti con il 100% da tre, 2 rimbalzi e 2 palle recuperate) e un libero di Forray consentono ai padroni di casa di andare sul punteggio di 16 a 6, ma la Liomatic non ci sta e reagisce con Truccolo capace di segnare due bombe consecutive. Altri due liberi di Forray ed un altro canestro della stessa guardia perugina chiudono il primo periodo sul punteggio di 20 a 14 per le aquile trentine. Nella seconda frazione Trento parte subito bene e allunga ancora trovando il nuovo massimo vantaggio, +12 quando siamo a metà della seconda frazione. Caroldi guida il ritorno dei grifoni che reagiscono alle offensive dei padroni di casa e riescono a risalire fino al -4 con un altro tiro dalla linea dei 6 e 75 di Truccolo (14 punti con 4/8 da tre, 2 palle recuperate e 2 assist). Fiorito risponde con un’altra bomba e Baldi Rossi aggiusta il punteggio prima del riposo sul 35 a 30 per la Bitumcalor.
Ad inizio ripresa è ancora Trento a tentare la fuga ma Caroldi e Bisconti tengono viva la Liomatic che accorcia a -3 con la tripla di Poltroneri (23 punti totali con il 69% al tiro e 7 rimbalzi). Continua il botta e risposta tra le due formazioni, Truccolo trova l’ennesima bomba che impatta il punteggio ma Santarossa risponde sul ribaltamento di fronte e porta di nuovo avanti i suoi di sole tre lunghezze quando si sono giocati sei minuti del terzo periodo, la frazione si chiude con i canestri di Santarossa e Pascolo (15 punti con il 75% ai liberi, 3 rimbalzi e +20 di valutazione) che mandano i padroni di casa avanti di dieci punti. L’ultimo periodo vede la Liomatic tentare il recupero, Poltroneri e Caroldi realizzano i canestri che consentono il nuovo riavvicinamento ma Spanghero in striscia respinge gli attacchi ospiti. Sul finale i grifoni provano ancora l’aggancio, i padroni di casa rispondono prontamente e chiudono il match con il iberi di Pascolo, la Bitumcalor vince 79 a 69 e raggiunge la Liomatic a quota sei punti nella classifica del girone. Il match verrà trasmesso in differita sulle reti di sportitalia 2 a partire dalle ore 17.00 di lunedì 17 ottobre.

Bitumcalor Trento – Liomatic Perugia 79 – 69 ( 20-14; 17-16; 23-20; 19-19)
Arbitri: Sivieri (Fe) & Saraceni (BO)
Bitumcalor Trento: Forray 13, Santarossa 14, Pazzi 6, Negri 7, Spanghero 10, Conte 8, Medizza, Pascolo 15, Fiorito 6, Brandani. All. Buscaglia
Liomatic Perugia: Chiatti, Santantonio, Caroldi 14, Bisconti 9, Baldi Rossi 7, Poltroneri 23, Kushchev, Truccolo 14, Rath, Bonamente 2. All. Steffè.

Aggiungi un commento