Banche e Trasimeno, numeri e strategie a confronto

Banche e Trasimeno, numeri e strategie a confronto

Redazione

Banche e Trasimeno, numeri e strategie a confronto

Lunedì (ore 10) a Passignano l'iniziativa della Uilca Uil per il rilancio dell'economia locale
Dom, 21/06/2020 - 08:42

Condividi su:


Banche e Trasimeno, numeri a confronto. E’ il tema dell’iniziativa che si terrà lunedì 22 giugno (ore 10) nella Sala consigliare di Passignano sul Trasimeno, organizzata dalla Uilca, in collaborazione con la Uil del Trasimeno ed il Comune di Passignano.

Marini: analizzeremo il rapporto tra banche e comprensorio del Trasimeno

Spiega il segretario regionale della Uilca, Luciano Marini:Analizzeremo il rapporto tra il sistema creditizio e il territorio, per comprendere cosa si sta facendo e cosa si potrebbe migliorare per il rilancio dell’area del lago Trasimeno. Un distretto – ricorda Marini – a vocazione prevalentemente turista, ma che oggi è chiamato a farei conti con le conseguenze della pandemia Coronavirus”.

In questo quadro difficile, dove in difficoltà sono soprattutto le famiglie e le piccole imprese, diventa ancor più importante il supporto del sistema creditizio e dell’operatore di banca per mettere in campo iniziative di reale sostegno all’economia.

La fotografia delle banche al Trasimeno

Lunedì, nel corso dell’iniziativa organizzata dalla Uilca, si partirà dalla fotografia della presenza delle banche nei 9 comuni del comprensorio del Trasimeno, per capire come l’opinione pubblica, le imprese e la politica immaginano il nuovo rapporto con le banche dopo la fine del lockdown.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!