Auto centra cinghiale, animale rimane incastrato nel paraurti | Conducente "Episodi quotidiani" - Tuttoggi

Auto centra cinghiale, animale rimane incastrato nel paraurti | Conducente “Episodi quotidiani”

Davide Baccarini

Auto centra cinghiale, animale rimane incastrato nel paraurti | Conducente “Episodi quotidiani”

L'impatto violento nella zona del cimitero di Scheggia, l'automobilista si sfoga | Sotto accusa la Flaminia nell'area del Parco del Monte Cucco
Gio, 19/10/2017 - 09:38

Condividi su:


Auto centra cinghiale, animale rimane incastrato nel paraurti | Conducente “Episodi quotidiani”

Tanta paura, e rabbia, per un’automobilista di Scheggia, nella zona del locale cimitero lungo la Flaminia. La donna si è infatti vista sbucare all’improvviso un cinghiale, prendendolo inevitabilmente in pieno. L’impatto con l’animale è stato talmente violenta che quest’ultimo è rimasto addirittura incastrato nel paraurti anteriore dell’auto.

Si tratta dell’ennesimo incidente che vede coinvolti automezzi e animali selvatici nella zona del Parco del Monte Cucco. A dirlo, esasperata, è la stessa protagonista del sopracitato episodio: “Queste strade sono invase da cinghiali e altri animali anche quattro volte al giorno. Prima o poi qualcuno ci lascia le penne!“.

L’area del Parco del Monte Cucco, che comprende i Comuni di Scheggia e Pascelupo, Fossato di Vico, Sigillo e Costacciaro resta dunque una zona “calda” per i disagi causati dalla fauna locale. Rimane sempre di stretta attualità, infatti, il dibattito tra le richieste dei residenti e la Regione, per trovare soluzioni che possano tutelare sia gli automobilisti (e gli agricoltori), a partire dal risarcimento danni, ma anche gli stessi animali con un qualsiasi “Piano di Contenimento”.


Condividi su:


Aggiungi un commento