Ast, contratti non rinnovati | Lavoratori in presidio sotto Palazzo Spada - Tuttoggi

Ast, contratti non rinnovati | Lavoratori in presidio sotto Palazzo Spada

Redazione

Ast, contratti non rinnovati | Lavoratori in presidio sotto Palazzo Spada

Inizia la mobilitazione delle Rsu e dei lavoratori per i contratti in scadenza il 30 giugno e non rinnovati
Mer, 24/06/2020 - 14:24

Condividi su:


Ast, contratti non rinnovati | Lavoratori in presidio sotto Palazzo Spada

Nella mattina di oggi le Rsu di Ast hanno iniziato la mobilitazione in difesa dei 17 lavoratori ai quali non è stato rinnovato il contratto in scadenza il 30 giugno.

Presidio

I sindacati e i lavoratori si sono ritrovati davanti a Palazzo Spada per un presidio simbolico che aveva come obiettivo quello di sensibilizzare le istituzioni nei confronti della difficile transizione che le acciaierie ternane stanno vivendo dopo che Thyssen ha annunciato l’intenzione di rinunciare al sito produttivo ternano. Nei giorni scorsi il gruppo Marcegaglia era uscito allo scoperto per manifestar eil proprio interesse nei confronti degli stabilimenti di viale Brin ma, nel frattempo, si pone il problema ‘lavoro’.

Delegazione ricevuta in Comune

Una delegazione delle Rsu e lavoratori è stata ricevuta dal vicesindaco Andrea Giuli e l’assessore Stefano Fatale, i quali hanno spiegato in una nota: “Da parte nostra ribadiamo la massima disponibilità dell’amministrazione comunale a sostenere, nel rispetto dei ruoli di ognuno, le iniziative in difesa e a tutela del lavoro in questa città, consapevoli della delicatezza e delle criticità di questa fase. Recepiamo dunque le preoccupazioni e i timori, li condivideremo con il sindaco, oggi assente per motivi familiari, e con l’amministrazione regionale oltre che in tutte le sedi istituzionali competenti”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!