Assisi, il giudice del lavoro boccia il reintegro per la ex dipendente comunale licenziata - Tuttoggi

Assisi, il giudice del lavoro boccia il reintegro per la ex dipendente comunale licenziata

Flavia Pagliochini

Assisi, il giudice del lavoro boccia il reintegro per la ex dipendente comunale licenziata

La 34enne ha sostenuto che le sviste sugli orari fossero frutto di una "leggerezza": confermata l'ordinanza del Comune
Mer, 06/02/2019 - 10:24

Condividi su:


La dipendente del Comune di Assisi licenziata perché scoperta ad andare in palestra in orario d’ufficio non sarà reintegrata. La 34enne aveva presentato opposizione al provvedimento del Comune chiedendo il reintegro al posto di lavoro, ma il giudice del tribunale del lavoro ha respinto la richiesta di ‘ribaltare’ l’ordinanza con cui il Comune aveva fatto opposizione.

I fatti risalgono alla fine del 2017, quando dopo un’indagine dei Carabinieri agli ordini del maggiore Marco Vetrulli era stato scoperto che in almeno quattro occasioni l’ex dipendente, auto certificando di essere ancora in ufficio (visto che all’ufficio turismo, dove lavorava, non esiste un marcatempo), se ne andava in palestra. Secondo il Corriere dell’Umbria, il giudice Giampaolo Cervelli ha respinto la tesi dei legali della giovane (Siro Centofanti ed Elena Ferrara) di una “leggerezza” da parte della dipendente, che secondo Cervelli non solo è smentita dalla dinamica degli eventi, ma anche perché “la ricorrente non poteva non essere consapevole di essere uscita in anticipo almeno in alcuni dei giorni in cui aveva prestato servizio nel pomeriggio”.

Inoltre i quattro giorni di uscita anticipata documentati dai carabinieri sono non solo avvenuti nell’arco di due settimane, ma riguardano sempre casi in cui era previsto il rientro pomeridiano. Segno, per il togato, “di una condotta tenuta per prassi e non per una mera svista”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!