Assisi, due spacciatori finiscono ai domiciliari - Tuttoggi

Assisi, due spacciatori finiscono ai domiciliari

Redazione

Assisi, due spacciatori finiscono ai domiciliari

Un 32enne ed un 39enne arrestati in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Perugia | Fermati dopo mesi di indagini ed intercettazioni
Mar, 17/07/2018 - 18:21

Condividi su:


Due albanesi di 32 e 39 anni sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Assisi in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip del tribunale di Perugia. I due giovani stranieri sono accusati di spaccio di eroina, attività che sarebbe stata messa in piedi nel perugino e tenuta sotto osservazione per mesi da parte dei militari dell’Arma. Il 32enne ed il 39enne, disoccupati, sono stati oggetto di intercettazioni telefoniche che hanno evidenziato i loro costanti contatti con gli acquirenti di droga. In particolare le telefonate tra spacciatori e assuntori hanno evidenziato il modus operandi dei primi, che agivano principalmente all’interno di parcheggi o nelle vicinanze della loro abitazione.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!