Amministrative Nocera, la lista di Montironi. SI: "Nomi esclusi, non partecipiamo"

Amministrative Nocera, la lista di Montironi. Sinistra Italiana: “Nomi esclusi dalla lista. Non partecipiamo”

Redazione

Amministrative Nocera, la lista di Montironi. Sinistra Italiana: “Nomi esclusi dalla lista. Non partecipiamo”

Ven, 03/09/2021 - 14:45

Condividi su:


I nomi della lista che appoggerà il medico in pensione

Si chiama “Scegliamo Nocera” la lista di Massimo Montironi, il medico di base in corsa da febbraio 2021. I nomi in corsa sono Angeletti Osvaldo pensionato ex dipendente Merloni; Armillei Riccardo laureato in veterinaria; Beni Stefano diplomato; Cesca Alberto geometra in pensione;
Cucchiarini Roberta diplomata; Moretti Lara laureata in lettere; Muzzi Monica laureata in scienze politiche; Passeri Francesco pensionato FFSS;
Parroccini Marianna laureata in cooperazione e sviluppo locale ed internazionale; Nati Danilo laureato in lettere e archeologia; Sollevanti Moreno diplomato; Zurla Roberta diplomata.

“Uomini uniti nel lavoro per il riscatto del territorio”

Sin dall’inzio nel lontano mese di febbraio della mia candidatura avevo
preannunciato l’intenzione di presentarmi con una lista civica, trasversale e innovativa
– dice Montironi in una nota – Oggi posso affermare di aver raggiunto questo traguardo con un gruppo di uomini e donne uniti dalla certezza di lavorare per il riscatto e la rinascita del nostro territorio. Amore per la città, entusiasmo e desiderio di realizzare quanto scritto nel programma sono le caratteristiche fondamentali che ci accumunano. Lavoreremo sino alla fine della campagna elettorale per trasmettere ad ogni cittadino e cittadina del nostro territorio questo sentimento dal momento che saremo in grado di concretizzare il nostro impegno solo con la collaborazione fattiva di ciascuno“.

I termini

Scoperte le carte, domani il termine ultimo per la presentazione e poi la corsa. Caparvi ha convocato la presentazione ufficiale domenica pomeriggio.

La rottura con Sinistra Italiana

Sinistra Italiana rompe il silenzio e lascia il gruppo di sostegno a Montironi. “Quanto accaduto a Nocera Umbra in queste ore è davvero grave – dicono Simona Fabbrizi (segretaria provinciale) e Elisabetta Piccolotti (segretaria regionale – dalla lista del candidato Sindaco Montironi sono stati infatti depennati tutti coloro che nel mondo della sinistra cittadina avevano dato la loro disponibilità a candidarsi. Una scelta incomprensibile e autolesionista, operata da Montironi stesso con l’aiuto di alcune vecchie figure della politica nocerina, che taglia fuori dalle elezioni sia quella parte di cittadini e cittadine progressiste che avevano sostenuto la candidatura di Ugo Sorbelli, che ringraziamo ancora per la sua correttezza, sia tutti i consiglieri comunali uscenti che in questi anni hanno meritoriamente investito il loro tempo per fare opposizione alle destre“. 

Sinistra Italia parla di “schiaffo violento a chi si è impegnato con lealtà in questi mesi per l’unità del centro-sinistra, fino a rinunciare a presentare una propria lista autonoma. Da un lato è venuto meno qualsiasi rapporto di fiducia con Montironi, dall’altro è ormai più che legittimo nutrire dubbi sulle reali intenzioni politiche di coloro che hanno orchestrato questa squallida operazione: purtroppo crediamo sia stato fatto un danno grave al futuro di Nocera Umbra, privandola di un’opportunità di vero riscatto e vero cambiamento. Per questa ragione Sinistra Italiana non sosterrà attivamente il candidato Sindaco Montironi e non parteciperà alle attività della sua campagna elettorale. Nei prossimi 5 anni faremo politica dall’esterno del Consiglio Comunale, parlando con le persone, organizzandoci nella società per risolvere quei tanti problemi di cui non abbiamo nessuna intenzione di smettere di occuparci“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!