Alla Rocca incontro con lo storico Stefano Gasparri sul Ducato longobardo - Tuttoggi

Alla Rocca incontro con lo storico Stefano Gasparri sul Ducato longobardo

Redazione

Alla Rocca incontro con lo storico Stefano Gasparri sul Ducato longobardo

“Ducato longobardo di Spoleto fra Pavia, Roma e i Franchi” il titolo dell'incontro in programma venerdì 15 marzo
Lun, 11/03/2019 - 10:53

Condividi su:


Alla Rocca incontro con lo storico Stefano Gasparri sul Ducato longobardo

Venerdì 15 marzo, alle ore 17, alla Rocca Albornoz di Spoleto, per il ciclo “Incontriamoci alla Rocca”, organizzato dalla direttrice Paola Mercurelli Salari, conferenza di Stefano Gasparri sul “Ducato longobardo di Spoleto fra Pavia, Roma e i Franchi”.

Docente di Storia medievale all’Università Ca’ Foscari di Venezia, Stefano Gasparri si è dedicato allo studio delle società altomedievali (IV-XI secolo) e in particolare all’Italia longobarda e carolingia. Fra i suoi lavori: “La cultura tradizionale dei Longobardi. Struttura tribale e resistenze pagane” (1983); “I milites cittadini. Studi sulla cavalleria in Italia” (1992); “Prima delle nazioni. Popoli etnie e regni fra antichità e medioevo” (1997 e 2000); “Alto Medioevo mediterraneo” (curatore, 2005). L’ultimo suo libro, “Voci dai secoli oscuri.Un percorso nelle fonti dell’alto medioeevo” (2017), propone un itinerario dal VI al IX secolo attraverso fonti tradotte e interpretate.

Nonostante siano stati etichettati in modo semplicistico come “secoli oscuri”, quelli dell’alto medioevo sono importanti, secondo l’autore, per la nascita di un nuovo mondo, diverso dall’antico ma al tempo stesso profondamente radicato in esso, caratterizzato da una società dominata da una cultura di guerra e dalla religione cristiana.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!