Al Cva di Ponte San Giovanni la cena dei federcacciatori - Tuttoggi

Al Cva di Ponte San Giovanni la cena dei federcacciatori

Redazione

Al Cva di Ponte San Giovanni la cena dei federcacciatori

IN oltre 600 all'appuntamento, organizzato dal nuovo presidente Paolo Raspa
sabato, 25/05/2019 - 17:33

Condividi su:


Al Cva di Ponte San Giovanni la cena dei federcacciatori

Oltre 600 appassionati cacciatori e familiari si sono dati appuntamento al Cva di Ponte San Giovanni per partecipare alla cena della Federcaccia di Perugia. Ad organizzare l’appuntamento è stata la nuova squadra del direttivo della sezione comunale Fidc di Perugia, capitanata dal nuovo presidente Paolo Raspa.

Tutti i consiglieri si sono adoperati per giorni, dalla preparazione della sala, al volantinaggio, alla cucina, al servizio in tavola, per la buona riuscita dell’evento. Una serata di festa all’insegna dell’unione di tutti i cacciatori, una rimpatriata che non si vedeva da anni che ha saputo riunire tutti gli associati della sezione. Tutti i partecipanti, stimolati dalle gustose pietanze e dalla convivialità hanno trascorso una serata nel segno dell’amicizia, della solidarietà e dell’aggregazione.

Le congratulazioni per l’evento sono arrivate da tutti ma le più sentite sono state quelle dei federcacciatori più anziani che hanno detto di aver rivissuto i bei momenti del passato caratterizzati da contatto, vicinanza e unione d’intenti.

Alla serata hanno partecipato anche il vice presidente regionale Mauro Bacaro, il neoeletto presidente provinciale Claudio Sabini, il presidente dell’Atc Perugia 1 Igor Cruciani, Daniela Tramontana dell’Ufficio avifauna stanziale, molti presidenti di Sezione comunale Federcaccia della provincia e membri del nuovo Consiglio provinciale.

Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 24 giugno per il tradizionale pranzo sociale. Il Direttivo della Sezione comunale Federcaccia di Perugia ringrazia sentitamente tutti gli amici cacciatori per la loro presenza che ha saputo rendere indimenticabile la serata.


Condividi su:


Aggiungi un commento