A Palazzo Trinci va in scena “Lo contu de li cunti”, ispirato alle fiabe di Giambattista Basile - Tuttoggi

A Palazzo Trinci va in scena “Lo contu de li cunti”, ispirato alle fiabe di Giambattista Basile

Redazione

A Palazzo Trinci va in scena “Lo contu de li cunti”, ispirato alle fiabe di Giambattista Basile

Visita guidata in costume nelle sale del museo fa rivivere personaggi presentati in alcune delle 50 fiabe in lingua napoletana scritte da Basile
Ven, 30/08/2019 - 16:13

Condividi su:


Si terrà sabato 31 agosto e domenica 1° settembre, a Palazzo Trinci (alle 16 e alle 18 di entrambi i giorni), lo spettacolo “Lo contu de li cunti”, ispirato alle fiabe scritte in lingua napoletana da Giambattista Basile nel ‘600. La regia è di Giacomo Nappini. Alle 21, gioco di ruolo sempre ispirato alle stesse fiabe barocche.

Informazioni e prenotazioni (tel/0742.330584; 06.39967444). Si tratta di una visita guidata in costume che nelle sale del museo fa rivivere personaggi presentati in alcune delle 50 fiabe in lingua napoletana scritte da Giambattista Basile fra il 1634 e il 1636.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!