A Castiglione del Lago “Ti racconterò come ho imparato a volare” - Tuttoggi

A Castiglione del Lago “Ti racconterò come ho imparato a volare”

Redazione

A Castiglione del Lago “Ti racconterò come ho imparato a volare”

Ven, 20/08/2021 - 12:18

Condividi su:


Domenica 22 agosto l'evento dedicato a disabilità e inclusione promosso dall’associazione “Ideando Re-generation” in collaborazione con ASD Castiglione del Lago

 L’associazione “Ideando Re-generation” in collaborazione con ASD Castiglione del Lago ha organizzato per domenica 22 agosto a partire dalle ore 16 un evento dedicato a disabilità e inclusione dal titolo “Ti racconterò come ho imparato a volare, disabilità e vita quotidiana”: il luogo scelto dagli organizzatori è il Centro Sportivo “Silvio Piola” di Sanfatucchio a pochi chilometri da Castiglione del Lago.

«E’ solo l’inizio di un lungo, complesso ed importante percorso di sensibilizzazione alla disabilità e d’inclusione – spiegano gli organizzatori –. Saranno quattro i momenti e gli appuntamenti principali della giornata: il fulcro dell’iniziativa sarà una tavola rotonda nella quale verranno affrontati in maniera semplice e anche piuttosto confidenziale temi legati alla disabilità e alla quotidianità, questo per dimostrare che l’handicap è parte del mondo e della vita di tutti noi, è normalità. Per questo anche i soggetti diversamente abili non rappresentano un problema, bensì possono rivelarsi un valore aggiunto all’interno della nostra società, ecco perché non vanno emarginati, ma inclusi in qualsiasi luogo e in qualunque situazione, proprio come si fa con qualsiasi persona, perché la disabilità è solo una caratteristica e non la prima ed unica etichetta da usare per riferirsi ad un individuo».

Alla tavola rotonda, prevista per le 17:30, interverranno Matteo Burico (Sindaco di Castiglione del Lago), Elisa Bruni (Assessore alle Politiche Sociali di Castiglione del Lago), Giusy Albani, Marino Spadoni, Paola Buzzetti, l’atleta paralimpico Gabriele Fella, Barbara Reanda, Andrea Sebastiani, Anita Rondoni (Presidente AISM Umbria), Mauro Moriconi (Cgil Umbria) e Barbara Reanda (USL Umbria 1 Distretto Trasimeno); moderatori Martina Naccarato e Anna Gattobigio.

«“Ideando re-generation” sta lavorando nell’auspicio che si crei l’inizio di un percorso progettuale, nell’ambito della disabilità, che dia concretezza e metta in rete tutte le risorse del territorio pubbliche istituzionali, private e del terzo settore. Proprio perché riteniamo che gran parte dei pregiudizi e degli stereotipi, dovuti principalmente all’ignoranza in merito a certi argomenti, possono essere eliminati attraverso la dimostrazione di ciò che realmente si può fare, al di là delle caratteristiche di ognuno, la giornata prevede l’organizzazione di attività pratiche, ideate e svolte da persone con varie difficoltà fisiche, che precederanno la parte convegnistica».

Il programma inizia alle 16 con “Divertiamoci insieme: giochi di una volta” e, dopo la tavola rotonda, “Cena sotto le stelle”. «Al termine ci sarà un momento di convivialità che ci permetterà di condividere sensazioni, esperienze ed emozioni con tutti coloro che parteciperanno all’evento, presso gli spazi della ASD Castiglione del Lago». La cena è a pagamento con prenotazioni e informazioni ai numeri 348.0835035, 338.9674228, 339.1528523. L’evento è organizzato nel rispetto delle normative anti-covid.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!