4 novembre, Terni celebra il Giorno dell'Unità Nazionale - Tuttoggi

4 novembre, Terni celebra il Giorno dell’Unità Nazionale

Redazione

4 novembre, Terni celebra il Giorno dell’Unità Nazionale

Gio, 04/11/2021 - 14:36

Condividi su:


Il programma ha avuto inizio a Piazza Briccialdi, ove hanno avuto luogo l’alzabandiera e la deposizione delle corone d’alloro presso il Monumento ai Caduti

Si sono svolte oggi a Terni le celebrazioni previste per la ricorrenza del 4 novembre, “Giorno dell’Unità Nazionale” e “Giornata delle Forze Armate”. Il programma ha avuto inizio alle ore 9.45 in Piazza Briccialdi, ove hanno avuto luogo l’alzabandiera e la deposizione delle corone d’alloro presso il Monumento ai Caduti.

Preghiera per la Patria

Le celebrazioni sono proseguite in Piazza della Repubblica ove erano presenti le Rappresentanze delle Forze armate e dei Corpi armati e non armati dello Stato, il Picchetto, i Labari e i Gonfaloni. È stata data lettura della “Preghiera per la Patria”, del messaggio del Capo dello Stato alle Forze Armate e del messaggio del Ministro della Difesa.

Onorificenze “Al Merito della Repubblica Italiana

Nel corso della cerimonia sono state consegnate le Onorificenze “Al Merito della Repubblica Italiana” alla presenza dei Sindaci dei Comuni di residenza degli insigniti. L’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Briccialdi” di Terni ha accompagnato la celebrazione ed ha concluso la cerimonia con l’esecuzione di alcuni brani.

Cavalieri dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”

  1. Sig. Angelo AQUILI, residente a Alviano;
  2. Luogotenente Mirco GIUSTINIANI, residente a Fabro;
  3. Sig. Maurizio MALATESTA, residente a Terni;
  4. App.to Sc. Q.S. Massimo MASTROPIETRO, residente a Giove;
  5. Sig. Michelangelo ONIGI, residente ad Orvieto;
  6. Dott. Luca SARCOLI, residente a Siena e domiciliato in Terni.

Ufficiali dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”

  1. Dott.ssa Fernanda DI FOGGIA, residente a Spoleto;
  2. Sig. Adriano FINISTAURI, residente ad Avigliano Umbro;
  3. Rag. Giacomo GUSMANO, residente a Castel Viscardo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!